5.265 euro devoluti a Cesvi

Redazione |

Volley Bergamo 1991 ha devoluto alla Fondazione Cesvi l’incasso dell’ultima partita della regular season, disputata al Pala Agnelli con Imoco Conegliano, per sostenere il progetto Emergenza Ucraina. Paolo Bolis, VicePresidente della società rossoblù, ha ringraziato i tanti tifosi che hanno riempito le tribune del Palasport nell’ultima gara di Campionato, lo scorso 2 aprile. Il contributo ammonta a 5.265, che il Volley Bergamo 1991 devolve alla Fondazione Cesvi. “Ci è sembrato giusto fare la nostra parte per sostenere anche in questa missione il nostro Charity Partner dopo che già avevamo dedicato al progetto “Quando sarò grande” il nostro calendario solidale”.

Cesvi, ormai da un mese, sta infatti lavorando ininterrottamente per portare supporto alla popolazione duramente colpita dalla guerra in Ucraina con particolare attenzione alle persone con bisogni speciali, come i bambini, le donne e gli anziani. E sta intervenendo in particolare in Ungheria a Záhony, dove ha allestito una tenda di accoglienza che può ospitare fino a 10.000 persone al giorno a cui garantire servizi essenziali, e in Romania, a Sighet, dove accoglie mamme e bambini offrendo protezione e cure in un centro specializzato. Inoltre, continua ad assistere gli sfollati interni in Ucraina garantendo aiuti umanitari attraverso i partner europei di Alliance 2015. L’incasso della sfida con Conegliano andrà dunque a sostenere la missione umanitaria per la quale i volontari di Cesvi continuano ad essere in prima linea.

Il pubblico della Nobiltà Rossoblù (credits: Pernice Editori)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Max&Maic alla consolle di Cortina

Federico Errante |
19 Gennaio 2023
M&M potrebbe essere un brand in grado di andare per la maggiore. In realtà, declinato in bergamasco, è molto di più. Due coetanei, classe 1978,...

ITA Airways dedica A320neo a Giacinto Facchetti

Michele Ferruggia |
4 Gennaio 2023
La compagnia aerea ha approntato il suo primo aeromobile A320neo, dedicandolo al calciatore Giacinto Facchetti. I lavori di colorazione della livre...

Glenn Stromberg tra i benemeriti di Bergamo

Redazione |
22 Dicembre 2022
Lo sport ha conosciuto momenti di gloria, insieme a figure e associazioni benemerite, nella cerimonia di consegna delle civiche benemerenze che il ...