A Stibiel le redini di Edelweiss

Luciano Locatelli |

Cambio di conduzione tecnica in casa Edelweiss Albino, che saluta Filippo Baroggi e riaccoglie una vecchia conoscenza come Giuliano Stibiel, il quale ha già allenato l’Edelweiss dal 2016 al 2019 in serie A2. L’allenatore varesino, protagonista della splendida cavalcata fino alla finale di serie B, subentrato in corsa al posto di coach Catalfamo, lascia così le stelle alpine dopo solo una stagione sulla panchina seriana per un ritorno al maschile, dove vanta una maggiore esperienza.
Ma prima della sua partenza ha risposto a qualche domanda sulla stagione appena conclusa:
Soddisfatto della stagione conclusa nonostante il finale?
“Sono davvero molto soddisfatto della stagione, siamo andati ben oltre le nostre aspettative iniziali ed abbiamo fatto veramente bene, rimane un po’ di amarezza per come è andata gara 2 nella finale, ma non bisogna dimenticare tutto quello che abbiamo fatto durante la stagione e come l’abbiamo fatto. La squadra si è allenata poche volte al completo durante tutta la stagione spesso in meno di dieci elementi”.
Hai trovato differenze ad allenare una squadra femminile rispetto al maschile?
“Si, ci sono differenze rispetto al maschile, principalmente l’approccio nei confronti delle giocatrici nonostante mi abbiamo sempre dato ampia disponibilità ho fatto un po’ di fatica nonostante la società mi sia stata molto vicina ed è stata comunque una esperienza positiva per me”.
Dove allenerà Filippo Baroggi nella prossima stagione?
“Tornerò ad allenare nel maschile in una squadra di serie C e a breve ci sarà l’ufficializzazione”.
Infine, ringraziamenti che sono stati resi pubblici anche sul sito della società e sui canali social, rivolti allo staff tecnico, alle giocatrici ed alla società tutta con l’augurio che nel futuro la società possa lavorare per il bene delle ragazze senza diatribe e campanilismi.
Parole di ringraziamento che lasciano però intravvedere alcune criticità nella stagione appena conclusa, che dovranno essere affrontate dal nuovo allenatore e dalla società che partirà come al solito da un confronto con Ororosa ovvero quel bacino di giovani giocatrici che dovrebbe essere il punto di partenza per la costruzione di una squadra che vuole crescere per centrare al momento debito la promozione ed il ritorno in serie A2.
Da un allenatore che saluta ad uno che ritorna. Dopo una pausa di due anni, passata a Crema con il Basket Team Crema, Giuliano Stibiel, triestino classe 1981 fa ritorno ad Albino per prendere le redini della formazione seriana femminile che disputerà il prossimo campionato di serie B di Lombardia 2022/2023.
Per il neo allenatore delle Stelle alpine si tratta di una nuova esperienza nella serie cadetta. Stibiel, infatti, è reduce da sette stagioni disputate in serie A2 passate tra Udine, Ferrara, Albino e Crema, ma sarà per lui anche l’occasione di allenare a casa in quanto oltre che allenatore è anche il marito di Giulia Gatti con la quale ha messo sù famiglia.
Nella sua nuova esperienza, però, dovrà fare a meno della moglie, che dopo una stagione disputata ancora su ottimi livelli in campo, ha deciso di appendere le scarpe al chiodo. La veterana di Albino smette con il basket giocato, ma rimarrà nell’ambito cestistico con funzioni diverse.

Passaggio di consegne all’Edelweiss Albino tra Filippo Baroggi (a sx) e Giuliano Stibiel (a dx)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Paolo Fassina nuovo coach Edelweiss Albino

Luciano Locatelli |
24 Giugno 2024
Sarà Paolo Fassina il nuovo allenatore della Playing For Bergamo Edelweiss Albino, per la stagione 2024/25 di basket femminile serie B di Lombardia...

BB14 via l’asse play-pivot Gianoli e Gallizzi

Fabrizio Carcano |
20 Giugno 2024
In attesa di conoscere il suo futuro la Bergamo Basket 2014, neopromossa in serie B nazionale da soli dieci giorni, sta salutando diversi protagoni...

Il bergamasco Flaccadori tricolore con Olimpia ...

Fabrizio Carcano |
14 Giugno 2024
C’è anche un pezzo di basket bergamasco nel 31esimo scudetto, il terzo consecutivo, conquistato giovedì sera a Forum dall’Olimpia Milano. Tra i die...