Bergamo si conferma ai vertici degli scacchi

Redazione |

Gli scacchisti bergamaschi hanno contrassegnato la 54esima edizione del campionato italiano a squadre Master che si è svolto a Bacoli, in provincia di Napoli, dal 25 aprile al 1° maggio, nella splendida cornice del Palazzo dell’Ostrichina – all’interno del Parco Borbonico del Fusaro. Eventi organizzato dalla Asd Scacchistica Partenopea, con la direzione tecnica del bergamasco Gianvittorio Perico, in veste di organizzatore internazionale.

In campo maschile, il team padovano di Obiettivo Risarcimento ha centrato il tredicesimo scudetto, sesto consecutivo, superando in finale il WorldTradingLab – Club 64 Modena, come era avvenuto lo scorso anno. Nelle file della formazione veneta, accanto a campioni di levatura mondiale quali il russo Alexandr Predke e l’argentino Alan Pichot, anche i top player orobici Sabino Brunello e Alessio Valsecchi, rispettivamente di Rogno e Bergamo, e l’altro azzurro Danyyil Dvirnyy.

Al campionato italiano a squadre femminile, ospitato nella stessa sede a partire dal 27 aprile e giunto alla 15a edizione, hanno partecipato otto formazioni. Caissa Italia Pentole Agnelli, squadra campione uscente, è arrivata seconda cedendo il titolo alla ASD Pedone Isolano di Palermo, che ha conquistato il suo primo scudetto, schierando anche Tea Gueci, titolata lo scorso anno con il team bergamasco.

Caissa Italia Pentole Agnelli si è presentata con una formazione in cui mancavano Alessia Santeramo e Mariagrazia De Rosa, pluricampionessa chiamata dalla federazione a commentare le trasmissioni in streaming della manifestazione su Chess.com, la piattaforma di scacchi in assoluto più popolare.

Così, in prima scacchiera è stata schierata Julia Osmak, seguita dalla blasonata Marina Brunello, dalla sorella di quest’ultima, Roberta, e da Veronika Goi. In conclusione, la scuola di scacchi bergamasca continua a primeggiare. Saranno Sabino Brunello e Alessio Valsecchi, portacolori di Obiettivo Rinascimento Padova, a rappresentarla partecipando con la squadra veneta neo campione d’Italia all’European Chess Club (ECC), la Champions League degli Scacchi, che si giocherà a Durres, in Albania, dal 30 settembre all’8 ottobre prossimi.

La pluricampionessa Marina Brunello, componente di Caissa Italia Pentole Agnelli, seconda classificata al campionato italiano a squadre (credits: Caissa Italia Pentole Agnelli)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Pattinatori di scuola Icelab alle sei tappe ISU...

Redazione |
12 Giugno 2024
L’International Skating Union ha reso note le liste di partecipazione alle sei tappe dell’ISU Grand Prix della stagione 2024-25 di pattinaggio di f...

Aerobica Evolution protagonista agli Assoluti

Giulia Piazzalunga |
4 Giugno 2024
L’eccellenza della Ginnastica Aerobica italiana si è ritrovata il primo weekend di giugno al PalaLovato di Gorle per il Campionato Italiano Assolut...

RN Orobica sfuma il sogno promozione in A1

Luciano Locatelli |
2 Giugno 2024
Sfuma all’ultimo il sogno promozione in serie A1 per la Isocell Rari Nantes Orobica che in gara 3, nella piscina amica di Romano di Lombardia, perd...