A Monza tutti all’inseguimento di Leclerc

Marta Nozza Bielli |

Charles Leclerc ha entusiasmato il pubblico di Monza firmando il tempo migliore nel Q3 del Gran Premio d’Italia, girando in 1:20:161, che rappresenta la sesta prestazione più veloce di sempre in qualifica nella storia dell’autodromo. Il ferrarista ha preceduto di due decimi Verstappen e di poco più di tre decimi Sainz, seguito da Perez e Russell, entrambi sopra l’1:21. Sia il campione del mondo che il secondo ferrarista, come altri piloti, pagano penalità e retrocedono in griglia di partenza. Lo schieramento vede Russell su Mercedes accanto a Leclerc, che ha conquistato la 17esima pole in carriera, ottava in questa stagione e per la seconda volta a Monza, dove la Ferrari ha centrato la pole numero 22 della sua storia, la decima quest’anno e la 240esima in F1. In seconda fila le due McLaren di Norris e Ricciardo. Quindi, Gasly su Alpha Tauri e Alonso su Alpine, che precede Verstappen e De Vries, chiamato in pista al volante della Williams. In settima fila Perez, in fondo alla griglia Sainz e Hamilton.

Leclerc e Sainz al termine delle qualifiche sul circuito di Monza (credits: Scuderia Ferrari)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Leclerc conserva il 2° posto dietro Verstappen

Michele Ferruggia |
20 Novembre 2022
“Il secondo è il primo degli sconfitti”, soleva dire il Drake Enzo Ferrari. Ma alla fine del Gran Premio di Abu Dhabi, che ha visto Charles Leclerc...

Team Bonaldi s’impone nel Lamborghini Super Trofeo

Michele Ferruggia |
9 Novembre 2022
Loris Spinelli e Max Weering vincono l’ultima gara del Super Trofeo Europa, dopo aver conquistato il titolo già nel precedente round di Barcellona,...

Pecco Bagnaia e Ducati campioni del mondo MotoGP

Michele Ferruggia |
6 Novembre 2022
Pecco Bagnaia completa il suo capolavoro in sella alla Ducati al Gran Premio di Valencia, gestendo una gara difficile e conservando 17 punti di van...