A Spa in pole Sainz per effetto penalità

Michela Corvetto |

Max Verstappen è risultato il più veloce nelle qualifiche nel Gran Premio del Belgio sul circuito di Spa, il più lungo del mondiale di F1. Ma il campione iridato in carica non partirà per primo. La pole position spetta alla Ferrari di Carlos Sainz, che ha fatto segnato il secondo tempo di qualifica Q3 davanti alla Red Bull di Sergio Perez e all’altra Ferrari di Charles Leclerc. Verstappen e Leclerc sono entrambi penalizzati per avere sostituiti le power unit sulle rispettive monoposto. Gli altri piloti penalizzati sono Mick Schumacher, Guanyu Zhou, Esteban Ocon e Lando Norris. Per cui, prima fila per Sainz e Perez, in seconda Alonso e Hamilton. Le due Alpine (quinto e sesto tempo) hanno preceduto le due Mercedes di Hamilton e Russell, che pagano un paio di secondi sul giro. Il tempo di Sainz è superiore di sei decimi a quello di Verstappen, che partirà in ottava fila in 15esima posizione, con a fianco Leclerc. Qualifiche che saranno ricordate per il gioco delle scie messo in pratica da tutte le scuderie, non però da Verstappen nei confronti di Perez.

La Ferrari di Carlos Sainz sul circuito di Spa (credits: Scuderia Ferrari)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Rally Prealpi Orobiche anteprima al Panathlon

Redazione |
8 Aprile 2024
Anteprima di presentazione della 38esima edizione del “Rally Prealpi Orobiche” al Panathlon Club “Mario Mangiarotti” Bergamo, dove i vertici e la c...

F1 a Suzuka torna a dettare legge la Red Bull

Michele Ferruggia |
7 Aprile 2024
A Suzuka torna a dominare la Red Bull con Max Verstappen che conquista la terza vittoria stagionale, consolidando la leadership nel Mondiale, e Per...

Martin leader in MotoGP, Bastianini l’italiano ...

Michele Ferruggia |
24 Marzo 2024
A Portimao il nuovo capitolo della MotoGP non è andato nella direzione che Peccò Bagnaia si aspettava. Gara definibile molto accorta, tattica,  con...