Abbadini in azzurro difende il titolo europeo a squadre

Federica Sorrentino |

A Rimini si alza il sipario sul 36° Campionato Europeo di Ginnastica Artistica maschile. Il bergamasco Yumin Abbadini della Pro Carate proverà a confermare il titolo continentale a squadre conquistato lo scorso anno ad Antalya e lo farà insieme agli agenti delle Fiamme Oro Mario Macchiati e Lorenzo Casali, l’aviere dell’Aeronautica Militare Marco Lodadio, Matteo Levantesi della Virtus Pasqualetti. In più ci sarà l’individualista poliziotto Salvatore Maresca.

La formula di gara è sempre la stessa, con il 5-4-3. Ossia, per ciascuno dei sei attrezzi saliranno quattro ginnasti con la possibilità di scartare il punteggio peggiore. Nessun azzurro effettuerà il secondo salto sulla rincorsa dei 25 metri: Yumin Abbadini, al pari di Mario Macchiati, eseguirà un Kasamatsu con un avvitamento e mezzo (Drigs). Gli unici due impegnati sul giro completo saranno Casali e Abbadini. Pertanto, Abbadini si cimenterà alla sbarra, al corpo libero, al cavallo con maniglie, agli anelli, al volteggio e alle parallele pari. Il ginnasta bergamasco si è piazzato al sesto posto nei recenti Mondiali di Anversa, ottenendo il miglio piazzamento all around dai tempi di Jury Chechi.

Yumin Abbadini in un esercizio al cavallo con maniglie (Ph: Simone Ferraro / FIG)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

RN Orobica a un passo dalla promozione in A1

Luciano Locatelli |
17 Maggio 2024
In calendario domenica 19 maggio il primo atto della serie di finale per l’accesso alla serie A1 di pallanuoto femminile, che vede impegnata la Iso...

Pallanuoto BG vittoria e salvezza a Novara

Luciano Locatelli |
4 Maggio 2024
Vince e si salva la Pallanuoto Bergamo che in quel di Novara batte la locale formazione per 6-17, un risultato rotondo contro il fanalino di coda d...

Yumin Abbadini bronzo anche con la squadra di a...

Redazione |
28 Aprile 2024
La squadra nazionale di ginnastica artistica italiana si aggiudica il terzo posto ai 36esimi campionati d’Europa di Ginnastica Artistica. Il bergam...