Addio a Victor Saneyev: leggenda del salto triplo

Redazione |

Se n’è andato all’età di 76 anni un’icona dello sport sovietico. Tre volte campione olimpico di salto triplo, Saneyev era nato a Sukhumi, in Georgia. Vincitore di tre ori olimpici, a Città del Messico 1968Monaco 1972 e Montreal 1976. Alle Olimpiadi di Mosca 1980, in casa, le più sentite, mancò il poker e si accontentò della medaglia d’argento. In bacheca anche due ori europei, Atene 1969 e Roma 1974, e otto titoli sovietici.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Atletica Bg 59 sette podi ai regionali indoor

Redazione |
24 Gennaio 2023
Due ori, 3 argenti e 2 bronzi: è il bottino maturato da Atletica Bergamo 1959 nel primo importante appuntamento della stagione indoor: i campionati...

Elliasmine veste la divisa di Bolzano

Michele Ferruggia |
2 Gennaio 2023
Come ogni mese di gennaio si apre la campagna di trasferimento invernale dei calciatori. Ma acquisti e cessioni si registrano anche in altre discip...

Alessia Pavese nella Squadra dell’Anno Fidal

Federica Sorrentino |
30 Dicembre 2022
Il 21 agosto 2022 gli Europei di atletica leggera a Monaco di Baviera hanno regalato il bronzo a sorpresa delle azzurre della 4×100 femminile,...