Aerobica Evolution piazza d’onore nella serie A a squadre

Michela Corvetto |

La scuola bergamasca di ginnastica aerobica prosegue il suo cammino ai vertici della specialità. La finale di serie A per l’aggiudicazione del titolo di campione d’Italia a squadre ha visto Aerobica Evolution, guidata da Elisabetta Oberti, ancora ai vertici. Le squadre finaliste di sono ritrovate al palazzetto dello sport di Pomigliano d’Arco (in provincia di Napoli). Ognuna di esse ha partecipato eseguendo i tre migliori esercizi e alla classifica finale ha concorso anche il bonus ottenuto alla Coppa Campioni svoltasi nell’ottobre scorso.

Aerobica Evolution ha partecipato con il singolo maschile di Andrea Colnago, il singolo femminile di Elisa Marras e il trio composto da Andrea Colnago, Alice Pettinari e Sofia Cavalleri. La società bergamasca partiva da un quarto posto provvisorio dopo la Coppa Campioni e ha ottenuto un ottimo secondo posto con un totale di 90,510, alle spalle della squadra marchigiana Artistica Porto S. Elpidio (91,130). Al terzo posto Ginnastica Agorà (89,675). 

“Siamo molto soddisfatti del risultato – ha dichiarato Elisabetta Oberti – questo secondo posto ha un grande valore, in quanto ci siamo presentati con atleti giovani, appena passati nella categoria senior e ci siamo confermati tra le migliori squadre d’Italia”.

Aerobica Evolution ha conquistato il secondo posto nella finale di Pomigliano d’Arco (credits: Aerobica Evolution)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

RN Orobica rullo compressore nel girone di andata

Luciano Locatelli |
25 Febbraio 2024
Non si ferma più la Rari Nantes Orobica, impegnata nel campionato di serie A2 femminile di pallanuoto, girone nord, che vince anche a Brescia contr...

Tutto facile a Palermo per Grassobbio Tamburello

Luciano Locatelli |
25 Febbraio 2024
Tutto facile per il Grassobbio Tamburello, che nella decima giornata del campionato di serie A indoor femminile ha battuto nettamente entrambe le f...

Lorenzo Previtali argento mondiale Jr sui 1.500...

Giulia Piazzalunga |
24 Febbraio 2024
E’ al collo di Lorenzo Previtali la prima splendida medaglia per l’Italia ai Mondiali Junior di short track. Nella terza giornata della rassegna ir...