Aeroitalia vettore ufficiale Atalanta

Redazione |

La compagnia aerea Aeroitalia inizierà a operare dall’Aeroporto di Bergamo a partire dal 14 novembre, ma intanto entra a far parte del mondo Atalanta sottoscrivendo una partner commerciale che ne fa il vettore ufficiale della società neroazzurra per la stagione in corso e per quella 2023-2024. L’ufficializzazione dell’accordo ha preceduto la conferenza stampa svoltasi all’aeroporto di Bergamo a cui hanno partecipato i vertici di SACBO, i rappresentanti il board di Aeroitalia e Luca Percassi nella veste di amministratore delegato dell’Atalanta. Aeroitalia ripristinerà, tra l’altro, il collegamento con Roma Fiumicino. Destinazione già raggiunta per la prima volta da Bergamo con il volo charter che ha trasportato l’Atalanta nella capitale in occasione della vittoriosa trasferta con la Roma. Luca Percassi non ha mancato di additare il vettore come portafortuna. “È un piacere annoverare Aeroitalia tra i nostri sponsor -ha dichiarato Luca Percassi, Amministratore Delegato Atalanta-, azienda giovanissima, ma con le idee ben chiare per quel che riguarda programmazione e futuro. Questa partnership sarà per noi un ulteriore stimolo per crescere, sviluppare nuove idee e raggiungere nuovi obiettivi così da valorizzare non solo il nostro brand ma anche quello di chi ci ha dato fiducia come Aeroitalia”. Una partnership che – è stato sottolineato – unisce il dinamismo e la voglia di crescere di una giovane compagnia aerea italiana con la solidità e l’esperienza di un team capace di risultati sportivi e di gestione esemplare. Con l’auspicio di avere costituito un binomio di successo nei rispettivi ambiti per un lungo periodo.

Luca Percassi, a.d. Atalanta, con i rappresentanti il board Aeroitalia, German Efromovich e Marc Bourgade, il presidente SACBO, Giovanni Sanga, e Giacomo Cattaneo, direttore commerciale aviation SACBO (credits: SACBO/Ph: GV Frau)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

L’emozione di assistere al trionfo di Liverpool

Fabio Gennari |
12 Aprile 2024
Unbelievable, incredibile. Quando Mario Pasalic ha segnato il gol dello 0-3, ho abbracciato Giacomino (Maier, veterano dei giornalisti sportivi, nd...

TIME|OUT sport festival a tu per tu con i campioni

Giulia Piazzalunga |
8 Aprile 2024
Dieci giorni con una serie di campioni dello sport che hanno lasciato il segno nelle rispettive discipline, rivelandosi esempi di vita. Atleti che ...

Matteo Berrettini, The Hammer sta tornando

Redazione |
6 Aprile 2024
Federico II Gonzaga, Duca di Mantova e Marchese del Monferrato, aveva scelto il ramarro come simbolo di resilienza. A suo tempo, si pensava che que...