Agnelli Tipiesse resta leader

Redazione |

Agnelli Tipiesse espugna il PalaBursi di Rubiera superando Reggio Emilia per 3-1 e saldando la prima posizione in classifica. La vittoria corsara assume un valore maggiore perchè Reggio Emilia, con gli ex Fernando Garnica in palleggio e Roberto Cominetti in banda, è tornata a un impegno ufficiale a 30 giorni esatti dall’ultima di cinque affermazioni consecutive. Il capitano Antonio Cargioli l’aveva definitiva una trasferta molto impegnativa e l’andamento del match ha confermato questa previsione. Perché c’è voluta tutta la determinazione per avere ragione degli emiliani. Vinto un combattuto primo set per 25-23, il team di Graziosi ha subito la reazione dei padroni di casa che hanno messo a segno un parziale schiacciante (25-15). I ragazzi di coach Graziosi hanno avuto il merito di riprendersi e tornare ad esprimere un gioco efficace soprattutto in attacco e a muro. Il successo per 25-22 nella terza frazione ha posto Agnelli Tipiesse nella condizione psicologica di contendere punto a punto il quarto set agli emiliani, capaci di annullare due match-ball prima di cedere 26-24. Nello score finale 16 punti di Pierotti, 14 di Padura Diaz, 11 a testa di Cioffi, Terpin e Cargioli. E’ proprio il capitano a timbrare la palla decisiva nel quarto parziale. La garanzia di mantenere il primo posto in classifica offre ad Agnelli Tipiesse il grande vantaggio di giocare sempre PalaPozzoni di Cisano Bergamasco i match della Coppa Italia di A2, trofeo finito già due volte in bacheca nelle ultime edizioni. Mercoledì 26 gennaio in programma i quarti di finale contro Cantù. Il calendario prevede poi le semifinali mercoledì 2 febbraio.

Nella foto: il palleggiatore Finoli e alle spalle coach Graziosi (credits: ufficio stampa Agnelli Tipiesse)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

CBL vince e riaccende le speranze di salvezza

Federico Errante |
26 Febbraio 2024
La più bella Cbl della stagione sbriciola 3-0 Soverato e centra un successo che ridà corpo alle speranze salvezza nel campionato di serie A2 femmin...

Conegliano non concede e VBG91 guarda avanti

Michele Ferruggia |
25 Febbraio 2024
Verdetto inappellabile, ma uscita a testa alta del Volley Bergamo 1991 dal confronto impari con il super roster di Conegliano. Tre set a zero, con ...

VBG91 nella tana di Conegliano invictus

Michele Ferruggia |
23 Febbraio 2024
Il momento della ripresa del campionato di A1 femminile di pallavolo, dopo la pausa dello scorso week end che ha lasciato spazio alla Coppa Italia,...