Agnelli Tipiesse rullo compressore a Cantù

Michela Corvetto |

Una partenza bruciante? Difficile immaginarla migliore di cosi. L’Agnelli Tipiesse sbanca il taraflex di con una prova praticamente perfetta. Qualità e quantità in una perfetta miscela che ubriaca un avversario pur depotenziato dalle assenze di Gamba e Preti. Non che Bergamo si presenti al 100% (Held e Cargioli rimpiazzati da Mazzon e Cioffi), ma nessuno se ne accorge. Non solo per merito di chi ha cominciato nello starting, ma anche per chi si è fatto sentire in corso d’opera. Nel pacchetto d’eccellenze, peraltro, pare che i rossoblù si alternino. Con capitan Cominetti il primo a dare l’esempio: 7 punti e 62% in apertura tanto per far capire quanto fosse desideroso di respirare l’aria da ex. Mazzon non è da meno e ne mette 6 (55%). Per stare in tema di cecchini di palla alta, ci pensa Padura Diaz a mettere le mani sugli allunghi che ipotecano l’1-0 (13-9 16-11 23-17). Al rientro inizia lo show dell’altro ex, Riccardo Copelli, eletto poi MVP: 11-6 e 14-8 con la sua griffe in un parziale chiuso con 7 punti di cui tre muri ed il 100% complessivo. Sigilla lui il secondo parziale come aveva fatto in avvio poco dopo che si mettessero in bella mostra Baldi, Catone e l’esordiente Lavorato (copertura per il 24-14 realizzato da Baldi). Bergamo continua il monologo con Jovanovic che si esalta e Copelli che continua a macinare. Il regista serbo dopo il “cioccolatino” ad una mano per Padura nel secondo periodo, si mette in proprio con il block del 15-11, una manciata di secondi prima che Cioffi facesse lo stesso. I giri nel motore restano alti e la trasformazione del match-ball è un’altra copertina: recupero miracoloso di Toscani e Cominetti, palla dall’altra parte ed errore di Compagnoni. I rossoblù hanno messo davvero tutto in questo esordio, con la forza del collettivo a fare implacabilmente la differenza.

Cantù-Bergamo 0-3 (17-25 14-25 21-25)
Pool Libertas: Galliani 8, Aguenier 7, Alberini 3, Ottaviani 5, Mazza 3, Compagnoni 9, Butti (L), Gianotti, Rota, Picchio. N.e. Monguzzi, Gamba, Rossi, Preti. All. Denora

Agnelli Tipiesse: Cioffi 3, Jovanovic 2, Mazzon 11, Copelli 13, Padura Diaz 14, Cominetti 16, Toscani (L), Catone, Baldi 3, Lavorato. N.e. Pahor, De Luca, Held, Cargioli. All. Graziosi

Nel vittorioso esordio a Cantù, Riccardo Copelli eletto MVP (credits: ufficio stampa Agnelli Tipiesse)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

La cubana Montalvo nuovo martello rossoblù

Redazione |
21 Giugno 2024
La schiacciatrice cubana Ailama Cesé Montalvo è il nuovo innesto nel roster del Volley Bergamo 1991. Classe 2000, in arrivo da Firenze, s...

VBG91 giovani giocatrici tra Nazionale U22 e Tr...

Redazione |
19 Giugno 2024
Tre giovani giocatrici del Volley Bergamo 1991 saranno in campo a fine giugno con le selezioni nazionali e lombarda. Continua, infatti, l’estate az...

VBG91 ingaggia la palleggiatrice Roberta Carraro

Michele Ferruggia |
17 Giugno 2024
Roberta Carraro, palleggiatrice targata Imoco Conegliano, arriva a completare la cabina di regia del Volley Bergamo 1991. Veneta, classe 1998, ha i...