Agnelli Tipiesse terzo passo falso esterno

Michela Corvetto |

Contro una matricola non era prevedibile che Agnelli Tipiesse patisse un’altra sconfitta. La terza in questa regular season, dopo quelle patite a Castellana Grotte e Reggio Emilia. La Videx Yuasa Grottazzolina festeggia il 3-1 approfittando dell’approccio approssimativo al match da parte del roster di Graziosi, che ha collezionato ben 20 errori dalla linea dei nove metri. I numeri e l’evidenza raccontano di una mediocrità generale, da cui si salvano Toscani (82% in ricezione con il 59% di perfetta) e Copelli. Solo il 36% in attacco e L’assenza di Jovanovic non può essere una giustificazione. Catone ha fatto il suo debutto dall’inizio. Sul fronte marchigiano ha dettato legge Nielsen, migliore realizzatore del torneo e decisivo con 24 punti ed il 51%. Nel primo set Graziosi ha cambiato Cargioli con Cioffi sul 12-20, la squadra è risalita a – 4 ma Cominetti ha sbagliato il potenziale – 3 e i padroni di casa hanno avuto la meglio. Il danese della Videx è stato protagonista del primo strappo del secondo periodo (10-8) e del secondo (16-13). Graziosi ha provato a far rifiatare Held inserendo Mazzon. Poi Padura Diaz ha fallito il potenziale 22-20 e con il calo del capitano Cominetti è arrivato lo 0-2. Con 21 errori a 10, il risultato non poteva essere diverso. Nel terzo set, arrivato al 19 pari, il rientrato Cargioli è stato l’autore dell’attacco che ha allungato la sfida. Nella quarta frazione, Bergamo si è rialzata arrivando a condurre 7-2, salvo tornare a stretto giro a palesare l’ennesimo blackout (parziale 8-3 e pareggio a 10). Gettati alle ortiche due break (17-19 e 20-22), gli avversari sono riusciti a realizzare il colpaccio.

Grottazzolina-Bergamo 3-1 (25-20 25-20 23-25 25-22)

Videx Yuasa: Vecchi 8, Bartolucci 6, Nielsen 24, Bonacic 14, Cubito 4, Marchiani 2, R. Romiti (L), Focosi 2, Ferrini. N.e. Giorgini, A. Romiti, Leli. All. Ortenzi

Agnelli Tipiesse: Held 19, Cargioli 6, Padura Diaz 13, Cominetti 11, Copelli 13, Catone 1, Toscani (L), Mazzon, Cioffi 2, Pahor, Lavorato. N.e. De Luca, Jovanovic. All. Graziosi.

Sottotono anche la prestazione del capitano rossoblù Cominetti (Ph: Giuliani-ufficio stampa Agnelli Tipiesse)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Fipav Bergamo ha assegnato i premi stagionali

Federico Errante |
14 Giugno 2024
Nel ricordo di Osvaldo Milesi e Vittorio Pagnoncelli, la Fipav Bergamo ha premiato i protagonisti della stagione 2023/2024. Al Teatro Nuovo di Trev...

ScanzoVolley senza impianto idoneo riparte dalla B

Redazione |
11 Giugno 2024
L‘U.S. Scanzorosciate Pallavolo ASD ha reso noto di avere definito e acquisito i diritti per partecipare al campionato di serie B 2024/2025. Nonost...

Senza impianto adeguato alla A3, Scanzo Volley ...

Michele Ferruggia |
8 Giugno 2024
In appena due settimane, dal 25 maggio, giorno della meritata vittoria ai playoff che ne hanno decretato la promozione in A3, alla dolorosa rinunci...