Al Monte Pora l’8° Trofeo Gianni e Luciana Radici

Redazione |

Riprende la stagione agonistica dello sci con le prime gare del circuito provinciale FISI sulle piste del Monte Pora, in programma sabato 13 e domenica 14 gennaio: l’appuntamento è con l’8^ Trofeo Gianni e Luciana Radici che sarà declinato in due giornate dedicate rispettivamente ai Children e ai Pulcini (per un totale di oltre 200 atleti al via), con l’obiettivo di accumulare preziosi punteggi per la partecipazione ai campionati regionali.

Sabato 13, il GS Children vedrà impegnati i Ragazzi (classe 2011-2010) e gli Allievi (2009-2008) in due manche che premieranno i primi cinque assoluti di ogni categoria maschile/femminile. La giornata sarà anche l’occasione, nello specifico per la categoria Allievi, di testare la pista in previsione del GS in programma martedì 16 gennaio sempre al Monte Pora: due manche che vedranno al cancelletto di partenza oltre 250 tra i migliori atleti lombardi e del Comitato Alpi Centrali per la qualificazione ai campionati italiani e al Trofeo Alpe Cimbra.

Tornando alle gare del weekend, domenica 14 gennaio sarà il turno della categoria Pulcini(Baby e Cuccioli 2015-2012) alle prese con un “Gran Gigante” secondo le nuove modalità introdotte quest’anno dalla Federazione, che prevedono 8 tipologie differenti di gare chiamate “format”, ognuna con obiettivi tecnici specifici per lo sviluppo delle abilità motorie degli atleti più giovani. Ci saranno due prove con classifiche distinte e verranno premiati i primi cinque classificati per ciascun anno maschile/femminile.

Le gare organizzate dallo Sci Club RadiciGroup aprono ufficialmente la stagione agonistica dello sci alpino. Ecco il commento della Presidente Olga Zambaiti«Siamo giunti all’ottava edizione del Trofeo Gianni e Luciana Radici: per la famiglia Radici è motivo di grande orgoglio sostenere e dare continuità a importanti appuntamenti sportivi come questi, che richiamano sulle montagne di casa i migliori giovani atleti di uno sport che è sinonimo di passione e determinazione ma anche di sacrificio e impegno. L’augurio è che siano delle belle giornate di sano sport e puro divertimento, dove i ragazzi potranno esprimersi al meglio nella loro disciplina e il pubblico potrà sostenere con gioia ed entusiasmo i ragazzi. Un ringraziamento va a tutto lo staff dello Sci Club e ai suoi preziosi volontari, così come ci tengo a ringraziare Irta SpA e la stazione sciistica del Monte Pora che ci ospita e ci sostiene in questi eventi, garantendoci piste in condizioni ottimali. Grazie alle recenti nevicate e alle basse temperature di questi giorni anche al Pora è arrivato l’inverno e tutti potranno finalmente godere di un paesaggio imbiancato».

Olga Zambaiti, presidente dello Sci Club RadiciGroup (credits: Sci Club RadiciGroup)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Goggia e Moioli inseguono l’oro mondiale che manca

Federico Errante |
12 Giugno 2024
Una stagione mondiale. Saranno 14 le discipline della galassia Fisi che nell’annata 2024/2025 metteranno in palio i rispettivi titoli iridati...

Paola Magoni “l’altra” Rosa Camuna

Federica Sorrentino |
30 Maggio 2024
Il paese natio di Selvino aveva riservato a Paola Magoni una festa fantasmagorica per celebrare il quarantennale dell’oro olimpico nello slalo...

Goggia e Moioli con il mondo dello sci alpino a...

Federico Errante |
24 Maggio 2024
Sofia Goggia, Lorenzo Gritti e Michela Moioli, tre bergamaschi al Quirinale tra i 31 atleti della Fisi ricevuti a Roma dal Presidente della Repubbl...