Calcio

Al raduno del 10 luglio largo alla vecchia guardia

19 Giugno 2024

Luciano Locatelli

Largo alla vecchia guardia. Per le prime di settimane di lavoro a luglio, al centro sportivo di Zingonia, il tecnico nerazzurro Gian Piero Gasperini potrà sicuramente contare sullo zoccolo duro dei suoi veterani. Al netto dei giocatori coinvolti in eventuali operazioni di mercato in entrata e in uscita (Koopmeiners e Bakker su tutti), inclusi i ragazzi di rientro dai prestiti in A (Cambiaghi, Cittadini, Okoli, Piccoli…), in attesa dei rientri dei vari nazionali impegnati agli Europei (Scamacca, De Ketelaere, Djimsiti e Pasalic), in Coppa America (Ederson) e nelle qualificazioni mondiali in Africa (Lookman), il mister di Grugliasco potrà contare sui ‘vecchi’ del gruppo.

Al raduno del 10 luglio saranno presenti i capitani, il 34enne Rafael Toloi, la scorsa stagione frenato da una serie di infortuni muscolari ma protagonista poi nell’ultimo mese con prestazioni di qualità e mestiere, e il 33enne Marten De Roon, che lo scorso anno ha quasi sempre indossato la fascia e che in questo mese di vacanza sta recuperando dall’infortunio muscolare al flessore, non grave, che lo ha costretto a saltare gli Europei.

E insieme a loro, a tirare il gruppo (con i vari Hien, Miranchuk, Toure’ e ovviamente Carnesecchi e Ruggeri) ci saranno il 31enne Sead Kolasinac, anche lui fresco dopo un mese di riposo dato che la sua Bosnia non si è qualificata per gli Europei, il 30enne Hans Hateboer, non chiamato dalla sua Olanda, il 32enne Davide Zappacosta, anche lui fuori dalle convocazioni azzurre, il 33enne Francesco Rossi e il 30enne Juan Musso, l’unico di questi veterani che potrebbe lasciare Bergamo. Saranno loro, gli over 30, a tirare il gruppo in attesa del ritorno dei nazionali.

Davide Zappacosta resta un punto di forza per le fasce (Ph: Alberto Mariani)

Condividi l'articolo

ARTICOLI CORRELATI

Screenshot

Atalanta 3 gol alla Primavera nella prima sgambata

18 Luglio 2024

Fabrizio Carcano

Tre reti nella ripresa, e un palo nel primo tempo,…

Leggi di più

Famiglia Percassi e Dea omaggio a Clusone

18 Luglio 2024

Federica Sorrentino

La famiglia Percassi seduta a bordo campo del Centro Sportivo…

Leggi di più