Al Velodrome di Marsiglia per ripetere la gara di Anfield

Federica Sorrentino |

Sono 22 i giocatori convocati da Gian Piero Gasperini per la gara di andata della semifinale di Europa League a Marsiglia. Oltre agli infortunati Toloi e Holm, sono rimasti a casa Hien, perché squalificato, e Bakker per una gastroenterite. Il gruppo comprende i tre portieri (Musso, che sarà titolare, Carnesecchi e Rossi) e 19 giocatori di movimento, tra cui tre giovani (Bonfanti, Palestra e Comi). Per il resto, tutti disponibili, con Scamacca pronto a guidare l’attacco, con fianco De Ketelaere e Koopmeiners a sostegno. La formazione dovrebbe ricalcare quella vista ad Anfield, con Zappacosta e Ruggeri sulle fasce, in difesa Djimsiti centrale e Kolasinac a sinistra mentre a destra Scalvini o in alternativa De Roon. In tal caso, in mediana giocherebbero Pasalic e Ederson.

L’Atalanta torna ad affrontare una squadra francese dopo il doppio confronto con l’Olympique Lyonnais nella fase a gironi di Europa League 2017-2018 e il match con il Paris St Germain PSG nei quarti di finale di Champions League 2019-2020. L’Olympique de Marseille, vincitrice nel 1993 della Champions League, ha visto succedersi in panchina ben quattro allenatori in questa stagione, iniziando dallo spagnolo Marcelino, al quale è subentrato il suo secondo Abardonado prima di affidare la squadra a Rino Gattuso, a sua volta esonerato per dare la patente di allenatore al francese Jean-Louis Gasset, arrivato sulla panchina marsigliese  lo scorso febbraio dopo l’esperienza sulla panchina della nazionale della Costa d’Avorio, lasciata prima del successo ivoriano in Coppa d’Africa. Il Marsiglia ha compensato l’annata difficile in campionato, dove figura al settimo posto, con il cammino felice in Europa League, conquistando la semifinale contro i lusitani del Benfica alla lotteria dei calci di rigore. Dalla fase a gironi ai quarti, l’Olympique è stata sconfitta tre volte, ma può vantare il terzo miglior attacco della competizione con 26 reti all’attivo, di cui 10 segnate dal franco-gabonese Pierre-Emerick Aubameyang. Al Velodrome di Marsiglia saranno presenti 2.779 sostenitori bergamaschi.

L’entusiasmo dei tifosi atalantini nel settore ospiti dello stadio Anfield nella gara di andata dei quarti di finale con il Liverpool (credits: atalanta.it)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

La Dea in Champions prima di volare a Dublino

Eugenio Sorrentino |
18 Maggio 2024
L’Atalanta incassa i tre punti auspicati allo stadio di Via del Mare e si assicura la qualificazione alla prossima Champions League. Per la vittori...

La quarta volta in Champions una carica in più

Fabrizio Carcano |
18 Maggio 2024
L’Atalanta rimanda la festa per la Champions alla prossima settimana. Prima ovviamente c’è la finale di Europa League diventata il vero obiettivo d...

U23 non basta il gol vittoria a Catania

Fabrizio Carcano |
18 Maggio 2024
Non è bastata una grande partita, ed una vittoria per 1-0 a Catania, all’Atalanta under23 per evitare l’eliminazione nel primo turno dei playoff na...