Alba dolce per Ice Lab Bergamo con Guignard e Fabbri

Federica Sorrentino |

Alba dolce per Ice Lab Bergamo, che vede i campioni di pattinaggio di figura cresciuti tecnicamente e artisticamente sulla propria pista di ghiaccio conquistare i podi iridati. Dopo il fantastico bronzo nell’artistico di coppia di Sara Conti e Niccolò Macii, un traguardo di prestigio assoluto nel panorama mondiale della specialità, il duo di danza formato da Charlène Guignard e Marco Fabbri è andato alla conquista della medaglia d’argento nel teatro della Super Arena di Saitama. La loro prestazione perfetta nella Rhythm Dance, conclusa al secondo posto con tanto di primato personale, consentiva di coltivare concrete speranze di podio. Speranze confermate, perché per gli allievi di Barbara Fusar-Poli, campioni d’Europa in carica, semplicemente perfetti sul piano tecnico, è arrivata una sensazionale medaglia d’argento, con tanto di primato personale ampiamente migliorato grazie alla performance nella prova di danza libera. A puro titolo di curiosità, va rimarcato come Charléne Guignard (33 anni, 224 giorni) e Marco Fabbri (35 anni e 53 giorni) hanno stabilito un singolare primato di longevità, diventando i pattinatori più navigati ad andare a medaglia nella danza.

Medaglia d’argento mondiale nella danza per Charlène Guignard e Marco Fabbri (Ph: Diego Barbieri/FISG)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

La spada di Jacopo Rizzi sul tetto del mondo

Giulia Piazzalunga |
18 Aprile 2024
Ai Campionati del Mondo Cadetti e Giovani di Riyadh 2024, l’Italia della spada maschile ha trionfato nella prova a squadre Under 20. Il bergamasco ...

Stefano Belotti oro tris agli Assoluti Open di ...

Michele Ferruggia |
14 Aprile 2024
Si chiudono con la tripletta personale di Stefano Belotti gli Assoluti Open UnipolSai di tuffi alla Monumentale di Torino. Il ventenne bergamasco v...

RN Orobica domina anche a Parma e vola ai playoff

Luciano Locatelli |
14 Aprile 2024
La Isocell Rari Nantes Orobica sbanca anche Parma e conquista il primo posto matematico, vincendo una partita combattuta contro lo Sport Center Par...