AlbinoLeffe ammainabandiera a Vicenza

Michela Corvetto |

L’AlbinoLeffe esce sconfitto per 3-0 dallo stadio Menti di Vicenza e mai come in questo caso il risultato rispecchia quanto visto in campo. La squadra bluceleste non è riuscita a entrare in partita, subendo gol al 13’ su azione da corner e il raddoppio dei padroni di casa al 28’ con un break a centrocampo che ha innescato il più classico dei contropiede finalizzato in rete. Un quarto d’ora da incubo, che ha segnato la partita. L’AlbinoLeffe ha provato a riaprirla a inizio ripresa, minacciando la porta vicentina con Manconi e Gusu ma trovando nel portiere Cofente un ostacolo insormontabile. Negli ultimi dieci minuti di gara, Doumbia perde una buona opportunità per accorciare e all’85’ il Vicenza chiude la pratica con un tiro a giro che non lascia scampo a Offredi. Alla squadra bluceleste, che aveva inanellato una serie di buoni risultati, non resta che resettare e concentrarsi sui prossimi impregni, facendo tesoro di quanto è mancato in terra veneta.

La squadra bluceleste ha insaccato tre reti allo stadio Menti (credits: ufficio stampa AlbinoLeffe)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Scamacca con il 9 azzurro ringrazia Gasperini e...

Federica Sorrentino |
13 Giugno 2024
Nel ritiro della Nazionale italiana a Iserlohn, cittadina della Renania a pochi chilometri da Dortmund, che ospita il debutto degli azzurri a Euro ...

Niente gol ma Scamacca risponde bene a Spalletti

Eugenio Sorrentino |
9 Giugno 2024
Il Ct Spalletti fa le prove generali nella sua Empoli ottenendo un successo per 1-0 sulla Bosnia, ma soprattutto testando soluzioni e giocatori div...

Giorgio Altare salto in A e tuffo nella Laguna ...

Federico Errante |
3 Giugno 2024
“A dream on water” il claim scelto dal Venezia per celebrare il ritorno in serie A. Festeggiato “in water” da Giorgio Altar...