AlbinoLeffe frena con il Piacenza

Michela Corvetto |

Dopo il pesante ko esterno a Vicenza, l’AlbinoLeffe non va oltre il pareggio nel suo Stadium contro il Piacenza che, per suo conto, guadagna un punto prezioso ma resta al penultimo posto. La squadra bluceleste, invece, perde l’occasione per recuperare posizioni in classifica. Match sostanzialmente equilibrato, con l’AlbinoLeffe costretto a inseguire dopo che i biancorossi, hanno sbloccato il risultato al 5’ con Cesarini. Il pareggio è arrivato quasi subito, al 17’, per merito di Marchetti. Erano stati proprio i ragazzi di Biava a sfiorare il vantaggio per primi, tre minuti dopo il calcio d’inizio, con Zoma, che dopo avere triangolato con Cocco, ha calciato fuori a pochi passi dalla porta. Da gol mancato a gol subìto. Assist dalla linea di fondo di Munari per Cesarini che appoggia in rete.

L’Albinoleffe non si scompone e riequilibra il risultato. Il portiere respinge un colpo di testa di Miculi su calcio d’angolo, ma nulla può su Marchetti che riprende palla e insacca. Il ritmo si abbassa e la gara scorre senza particolari note di cronaca. Prima dell’intervallo l’autore del pareggio bluceleste, Marchetti, è costretto a lasciare il campo, sostituito dall’ex biancorosso Milesi.

A inizio ripresa il Piacenza deve rinunciare al portiere Rinaldi, che esce sui piedi di Giorgione ma si fa male. Le due squadre non danno vita a spunti efficaci, solo nel finale Manconi ci prova ma il portiere di riserva Tintori non si lascia sorprendere. Decimo pareggio stagionale per l’AlbinoLeffe che aveva iniziato il 2023 con due vittorie casalinghe. I 31 punti finora maturati non sono sufficienti a raggiungere il decimo posto, che vale l’accesso ai playoff. In compenso, la squadra di Biava è a +4 sulla zona playout. Il che significa evitare distrazioni.

Espressione assorta di Beppe Biava, che avrebbe voluto tre punti dalla sfida con il Piacenza (credits: ufficio stampa AlbinoLeffe)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Scamacca e Scalvini fra i 30 preconvocati di Sp...

Redazione |
23 Maggio 2024
Gianluca Scamacca ha convinto Luciano Spalletti e figura fra i trenta preconvocati in azzurro per gli Europei. La progressione dell’attaccante atal...

Carnesecchi e Koopmeiners tra i Top3 Serie A

Redazione |
22 Maggio 2024
Carnesecchi e Koopmeiners figurano nelle rispettive terzine dei migliori calciatori per ruolo della Serie A TIM 2023/24. Tra essi saranno individua...

All’Europeo 2 o forse 3 atalantini in azzurro

Redazione |
15 Maggio 2024
A Euro 2020, disputato un anno dopo a causa della pandemia e vinto dalla Nazionale guidata da Roberto Mancini, furono due gli atalantini a vestire ...