AlbinoLeffe inizio d’anno a reti bianche con Vicenza

Fabio Garghentini |

Termina 0 a 0 come all’andata il match tra Albinoleffe e Vicenza. Partita molto combattuta e fisica tra due squadre che distano solo 4 punti in classifica e che si trovano entrambe in zona playoff. A partire forte è il Vicenza che dopo soli 2 minuti arriva alla conclusione in porta; sulla punizione battuta da Costa colpisce di testa Golemic, ma Marietta è bravo a respingere in corner. Al nono minuto sono invece i bergamaschi a rendersi pericolosi con una potente conclusione al volo di Zanini, respinta con difficoltà da Confente. Entrambe le squadre cercano di portarsi in vantaggio, ma ad aver la meglio sono le due difese che neutralizzano con efficacia i due reparti offensivi.

Il secondo tempo riprende con lo stesso ritmo, match spezzettato da molti falli e giocato principalmente nella zona centrale del campo. A dimostrazione della fisicità e della grinta della partita, ci contano ben 6 cartellini gialli estratti dall’arbitro Gigliotti, 2 ammonizioni ai danni dei bergamaschi e 4 per i veneti. 

Al minuto 58 Zoma prova a mettersi in proprio, dribblando un avversario in area di rigore, ma sul traversone messo in mezzo non arriva nessun compagno a ribadire verso la rete vicentina. All’84’ Cavion prova la conclusione che però finisce senza troppi problemi tra le braccia di Marietta. Il match si conclude così con un pareggio a reti bianche, risultato più che giusto per quanto visto in campo. Nonostante la candidatura di inizio stagione come una delle squadre favorite al salto di categoria. il Vicenza sembra faticare a raggiungere le prime posizioni in classifica ed il pari ottenuto all’AlbinoLeffe Stadium conferma il sesto posto in campionato. 

ALBINOLEFFE vs VICENZA 0-0

ALBINOLEFFE (3-5-2): Marietta 6; Marchetti 6; Milesi 5,5; Borghini 6; Piccoli 5,5; Zanini 5,5; Agostinelli 6 (62’ Doumbia 6); Muzio 6 (62’ Brentan 5,5); Gusu 6; Zoma 6 (78’ Arrighini 6); Longo 6 (78’ Carletti s.v.). A disposizione: Taramelli; Moleri; Gelli; Munari; Alleri; Gatti; Toma. Allenatore: Giovanni Lopez 

VICENZA (3-5-2): Confente 5,5; Ierardi 6; Golemic 6; Laezza 5,5; Ronaldo 5,5 (88’ Rossi s.v.); Proia 6 (62’ Jimenez 6); Cavion 6; De Col 6; Costa 5,5 (88’ Greco s.v.); Pellegrini 5,5 (81’ Rolfini s.v.); Ferrari 6. A disposizione: Massolo; Siviero; Scarsella; Tronchin; Valietti; Lattanzio; Sandon; Fantoni; Della Morte. Allenatore: Stefano Vecchi 

Come all’andata in Veneto, si è chiusa senza reti anche la gara di ritorno tra AlbinoLeffe e Vicenza (credits: ufficio stampa AlbinoLeffe)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

A 12 anni dal dramma di Morosini, malore in cam...

Federica Sorrentino |
14 Aprile 2024
“Il 14 aprile 2012, a Pescara, veniva tragicamente a mancare Piermario Morosini. Sono già passati dodici anni, eppure sembra ieri… Il tempo scorre ...

AlbinoLeffe con il Renate finisce a reti bianche

Fabio Garghentini |
13 Aprile 2024
Pareggio a reti bianche in casa per l’Albinoleffe contro il Renate. Partita molto combattuta tra le due squadre che hanno preferito non rischiare t...

AlbinoLeffe punito dalla Pro Vercelli in rimonta

Fabio Garghentini |
6 Aprile 2024
Si rompe la striscia di otto risultati utili consecutivi per l’Albinoleffe che esce sconfitta per 3 a 1 dalla trasferta contro la Pro Vercelli. Dop...