Calcio

AlbinoLeffe proiettato al futuro e ai giovani

16 Giugno 2024

Admin Pernice

Conclusa la stagione calcistica dell’Albinoleffe, il segretario e direttore generale della società bluceleste, Simone Farina, si è espresso su svariati temi che hanno riguardato il campionato appena concluso. «L’amaro in bocca per la mancata qualificazione ai playoff, svanita solo per qualche punto, non deve condizionarci nel giudizio di un campionato che ha offerto diversi spunti positivi. Dopo una stagione travagliata come quella precedente, siamo stati in grado di conquistare la salvezza attraverso un cammino stabile e mai sofferente» – ha dichiarato Farina.

La mission della società, dare ampio spazio ai giovani per investire su di loro sia a livello di potenziale che a livello sociale, è stata ampiamente rispettata, secondo il segretario bluceleste. «Centrare il mantenimento della categoria totalizzando al contempo il miglior minutaggio giovani dell’intera Serie C, ha un significato non indifferente. È un risultato che parte dal basso, dalla dedizione dei formatori del nostro settore giovanile, dagli investimenti infrastrutturali della nostra proprietà fino ad arrivare all’impegno del nostro staff di Prima Squadra». Il settore giovanile ha centrato le fasi nazionali con diverse categorie. Tuttavia, con la Riforma dello Sport e l’eliminazione del vincolo sportivo, qualcosa cambia. «Il vincolo sportivo consentiva a società come la nostra di programmare e investire nel settore giovanile. Ovvio che la sua abolizione rappresenta un elemento ulteriormente peggiorativo. Allo stesso tempo sono chiari i motivi della sua eliminazione, avvenuta tra l’altro tardivamente rispetto a quasi tutte le altri nazioni europee. Ciò che faccio molta più fatica a comprendere è l’iniziale immobilismo del movimento calcistico sul tema e il suo protratto ed errato recepimento nel sistema normativo di settore».

Con la nuova stagione ormai alle porte, la 27esima della storia dell’AlbinoLeffe, il dg Farina ha aggiunto che «aver concluso presto ci ha consentito di iniziare a programmare con largo anticipo, l’immediata nonché meritata conferma delle figure sportive di riferimento ha dato spazio alle valutazioni successive. La rosa della squadra a breve inizierà a prendere forma e dopo la metà di luglio ci sarà il ritiro della Prima Squadra, che si svolgerà come sempre a Zanica».

L’analisi di fine stagione del direttore generale dell’AlbinoLeffe, Simone Farina (credits: AlbinoLeffe.com)

Condividi l'articolo

ARTICOLI CORRELATI

Screenshot

Atalanta 3 gol alla Primavera nella prima sgambata

18 Luglio 2024

Fabrizio Carcano

Tre reti nella ripresa, e un palo nel primo tempo,…

Leggi di più

Famiglia Percassi e Dea omaggio a Clusone

18 Luglio 2024

Federica Sorrentino

La famiglia Percassi seduta a bordo campo del Centro Sportivo…

Leggi di più