AlbinoLeffe ritrova il successo nel suo Stadium

Fabio Garghentini |

Buona prova e importante vittoria per i ragazzi di mister Lopez che tornano a vincere e lo fanno davanti ai propri tifosi contro la Virtus Verona. Match che termina per 1 a 0 dopo lo splendido gol al volo di Piccoli e l’arrembaggio finale scaligero. Il primo tempo è quasi esclusivamente a tinte blucelesti con la squadra di casa che gestisce il controllo palla e crea parecchie occasioni pericolose sia con Arrighini che con Zoma, che al 22’ va vicino al vantaggio con un tiro da posizione molto defilata. Negli ultimi 10 minuti del primo tempo sono invece gli ospiti a spingere maggiormente, alzato il proprio baricentro attaccano principalmente sugli esterni e creano il pericolo maggiore al 44’ con la girata di testa di Faedo. 

Il secondo tempo inizia con un cambio in attacco per i seriani, mister Lopez toglie Arrighini, autore di una discreta gara ed inserisce Longo, attaccante decisamente più fisico. L’Albinoleffe dopo una buona prima frazione di gara riparte ancora con lo spirito giusto e al 53’ minuto va ad un passo dal vantaggio con la bella girata di testa di Borghini che finisce fuori di un soffio. Il gol arriva dieci minuti più tardi con un capolavoro di Piccoli, colpisce perfettamente al volo e la piazza dove Sibi non può arrivare. La Virtus che fino a questo momento sembrava accontentarsi di un pari non ci sta a perdere e attacca a pieno organico arrivando in più occasioni vicino alla rete. È Casarotto il più attivo negli ospiti, veloce e bravo nel dribbling all’89’ lascia sul posto Poletti e mette in mezzo dove Menato non arriva per pochissimo. Due minuti più tardi è ancora la Virtus che prova a cercare il pareggio ma una buona difesa di Borghini distrugge ogni possibile speranza avversaria. Finisce così dopo ben 95 minuti di gioco l’ottava giornata di Serie C con l’Albinoleffe che torna a sorridere e la Virtus che subisce invece una brusca frenata. 

ALBINOLEFFE vs VIRTUS VERONA 1-0

MARCATORI: 63’ Piccoli 

ALBINOLEFFE (3-5-2): Marietta 6; Borghini 6,5; Gatti 6,5; Marchetti 6; Brentan 5,5 (80’ Genevier 6); Doumbia 6; Zanini 6; Piccoli 6,5 (72’ Poletti 5); Gusu 5,5; Zoma 6,5 (90’ Muzio s.v.); Arrighini 6 (46’ Longo 5,5)

VIRTUS VERONA (3-4-1-2): Sibi 5,5; Faedo 6; Ntube 5,5 (75’ Beghetto 6); Cabianca 6; Metlika 6 (87’ Ruggero s.v.); Demirovic 5,5 (75’ Menato); Daffara 6; Manfrin 6; Danti 6; Zigoni 5,5 (55’ Toffanin 5,5); Casarotto 6,5

ARBITRO: Sig. Rispoli 6,5 

L’abbraccio dei giocatori blucelesti dopo il successo sulla Virtus Verona (credits: ufficio stampa AlbinoLeffe)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

AlbinoLeffe con il Renate finisce a reti bianche

Fabio Garghentini |
13 Aprile 2024
Pareggio a reti bianche in casa per l’Albinoleffe contro il Renate. Partita molto combattuta tra le due squadre che hanno preferito non rischiare t...

AlbinoLeffe punito dalla Pro Vercelli in rimonta

Fabio Garghentini |
6 Aprile 2024
Si rompe la striscia di otto risultati utili consecutivi per l’Albinoleffe che esce sconfitta per 3 a 1 dalla trasferta contro la Pro Vercelli. Dop...

AlbinoLeffe acciuffato da Trento nei secondi fi...

Fabio Garghentini |
30 Marzo 2024
Sesto pareggio consecutivo per l’Albinoleffe, che è stata beffata sul finale dopo aver rimontato il match chiudendo così sul risultato di 2 a 2. Un...