AlbinoLeffe spreca e subisce dalla Pro Vercelli

Fabio Garghentini |

Esce immeritatamente sconfitta l’Albinoleffe nel match con la Pro Vercelli, terminato con il risultato di 0-1. La squadra di Lopez ha infatti molto da recriminare soprattutto per la mole di gioco creata. 

Il primo tempo è stato molto equilibrato, ma l’occasione migliore si è presentata sui piedi di Munari al 44’ che da due passi ha calciato incredibilmente alto. La Pro Vercelli ha giocato per lo più sulle fasce sfruttando la rapidità e la tecnica dei due esterni,  mentre la squadra bergamasca si è resa particolarmente pericolosa verticalizzando in profondità soprattutto alla ricerca di Zoma.

Nel secondo tempo è stata ancora l’Albinoleffe a cercare con insistenza il gol senza riuscire però a trovarlo. Grandissima occasione per Zoma al 49’ che, servito bene da Gusu, davanti al portiere ha colpito in pieno la traversa. Al 56’ è arrivato il gol del vantaggio piemontese: da una punizione intercettata è ripartito il contropiede degli ospiti con Haoudi che ha ben servito in area Maggio, il quale calciando di prima in diagonale con il destro ha trafitto Marietta. 

L’ Albinoleffe ha indubbiamente accusato il colpo, nel suo miglior momento è andata in svantaggio faticando a ritrovare lo sprint e la grinta iniziale nei minuti successivi. Verso il 70’ minuto la squadra di Lopez ha rialzato il proprio baricentro alla ricerca del pareggio trovando una Pro Vercelli chiusa a difendere il risultato. La miglior occasione è arrivata al 83’ con Zanini che, servito sul vertice dell’area, ha calciato a giro non trovando lo specchio della porta per un soffio. Il match si è concluso così al 94’ minuto con un risultato troppo severo per i padroni di casa, che non rispecchia l’andamento del match. 

ALBINOLEFFE vs PRO VERCELLI 0-1 (Maggio 56’)

ALBINOLEFFE (3-5-2): Marietta 6; Marchetti 6; Borghini 6; Milesi 6 (Gatti 5,5); Agostinelli 6 (Longo 5,5); Zanini 5,5; Munari 5,5 (Poletti 5,5); Gusu 6; Piccoli 5,5; Muzio 5,5 (Arrighini 6); Zoma 6,5. A disposizione: Pratelli, Moleri, Gelli, Carletti, Toccafondi, Poletti, Allieri, Gatti, Vinzioli, Longo, Arrighini. Allenatore: Giovanni Lopez

PRO VERCELLI 4-3-3: Sassi 6; Parodi 6; Camigliano 5,5; Rodio 6; Sarzi Puttini 5,5; Santoro 6; Haoudi 6,5 (Contaldo s.v); Iotti 6; Mustacchio 6 (Niang 6);  Nepi 5,5 (Comi 6);  Maggio 7. A disposizione: Rizzo, Valentini, Emmanuello, Carosso, Comi, Condello, Spavone, Contaldo, Fiumanò, Rutigliano, Niang, Forte, Seck, Pesce, Petrella . Allenatore: Andrea Dossena

AlbinoLeffe Stadium violato dalla Pro Vercelli (credits: ufficio stampa AlbinoLeffe)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Scamacca con il 9 azzurro ringrazia Gasperini e...

Federica Sorrentino |
13 Giugno 2024
Nel ritiro della Nazionale italiana a Iserlohn, cittadina della Renania a pochi chilometri da Dortmund, che ospita il debutto degli azzurri a Euro ...

Niente gol ma Scamacca risponde bene a Spalletti

Eugenio Sorrentino |
9 Giugno 2024
Il Ct Spalletti fa le prove generali nella sua Empoli ottenendo un successo per 1-0 sulla Bosnia, ma soprattutto testando soluzioni e giocatori div...

Giorgio Altare salto in A e tuffo nella Laguna ...

Federico Errante |
3 Giugno 2024
“A dream on water” il claim scelto dal Venezia per celebrare il ritorno in serie A. Festeggiato “in water” da Giorgio Altar...