Arcene Tamburello batte Castiglione e le intemperie

Luciano Locatelli |

Vittoria sofferta per Arcene Tamburello che alla prima di campionato batte il Castiglione al termine di un incontro combattuto e condizionato dalle condizioni atmosferiche. Due set vinti con il minimo scarto (6-5) ed una forma ancora da mettere a punto. La partita era iniziata domenica pomeriggio sul campo di Castiglione delle Stiviere con l’Arcene che si era imposta per 6 a 5. Un gioco penalizzato dalla pioggia che si è fatta sempre più insistente. Primi tre giochi le squadre in parità, poi nel quarto gli arcensi si sono portati in vantaggio per 5 a 3 ma subito sono stati raggiunti dai padroni di casa (5-5). Infine l’ultimo game decisivo a favore dell’Arcene che chiude 5-6 sotto la pioggia battente. Partita sospesa per impraticabilità del campo e rimandata a mercoledì 29 marzo pomeriggio, quando si è giocato il recupero. In questa occasione l’Arcene ha sempre rincorso i padroni di casa. All’inizio risultato in equilibrio, poi sul 3-3 c’è stato il break del Castiglione che staccato di ben 2 giochi gli orobici (3-5) con il rischio del ricorso al tie-break. Grazie ad una reazione di tutta la squadra, Lorenzo Bertagna e compagni sono riusciti a pareggiare e poi a vincere l’incontro infilando tre game consecutivi, nonostante il vento forte e le nuove palline che hanno condizionato la gara.

È contento ma consapevole che c’è ancora da lavorare l’allenatore Sandro Locatelli, che al termine della gara si è espresso così: “E’ stata una partita sotto tono, non riuscivamo a costruire il nostro gioco, ma devo dire che i ragazzi sono stati bravi a non cadere in crisi e restare in partita. È stata la vittoria del gruppo e grazie a questa mentalità nel finale abbiamo dimostrato il nostro valore”.

Sulla stessa linea anche il presidente Corrado Gatti: “Vittoria molto sofferta in un campo difficile contro una squadra ben organizzata, importante per il morale. Ovviamente dobbiamo trovare la migliore condizione”.

Domenica 2 aprile nuovo appuntamento tra le mura amiche, per i ragazzi di Locatelli che affronteranno il Fontigo con inizio alle ore 15,30.

CASTIGLIONE-ARCENE 5-6, 5-6 (1° set:1-1,2-2,3-3,3-5,5-5,5-6 – 2° set:1-1,2-2,3-3,5-3,5-5,5-3,5-5,5-6)

CASTIGLIONE: Andrea Belluardo, Federico Pastrone, Umberto Pastrone, Alessio Basso, Andrea Ferrero (Mattia Zanotto dal 2° set). A disposizione: Paolo Perosi, Osvaldo Mogliotti. Dt. Enos Ruffoni. 

ARCENE: Lorenzo Bertagna, Filippo Michelini, Enrico Bertagna, Mattia Vaccari, Samuele Guerra. A disposizione: Manuel Botturi, Christian Gatti. Dt. Alessandro Locatelli. 

RISULTATI: (prima giornata): Castiglione-Arcene 0-2 (5-6,5-6), Ceresara-Cavrianese 0-2 (5-6,1-6), Bardolino-Solferino 0-2 (1-6,2-6); Castellaro-Sommacampagna 2-0 (6-0,6-1), Guidizzolo-Sabbionara 2-0 (6-0,6-0). Riposava Fontigo.

CLASSIFICA: Arcene, Castellaro, Cavrianese, Guidizzolo, Solferino punti 3, Fontigo (*), Castiglione, Ceresara, Bardolino, Sommacampagna e Sabbionara 0. 

(*) una gara in meno.

Esordio vincente di Arcene Tamburello nel recupero della gara sul campo di Castiglione (credits: Arcene Tamburello)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Cadei torna a gareggiare nelle acque di Chioggia

Michele Ferruggia |
17 Maggio 2024
Il Campionato italiano di Moto d’Acqua 2024 fa tappa a Chioggia, dove nel 2009 il pluricampione bergamasco Michele Cadei fece il suo esordio. La se...

Arcene Tamburello riprende a vincere

Luciano Locatelli |
12 Maggio 2024
Vittoria sofferta per l’Arcene Tamburello impegnata nel campionato di serie A open maschile, che riprende il suo cammino dopo il passo falso con la...

UBISport Ciserano e San Paolo d’Argon ok nella ...

Luciano Locatelli |
12 Maggio 2024
Doppia vittoria nel campionato di serie A open di tamburello femminile, per le due formazioni bergamasche che prevalgono entrambe in trasferta port...