Arcene Tamburello cade a Guidizzolo

Luciano Locatelli |

Perde male l’Arcene Tamburello che, nell’anticipo dell’ottavo turno d’andata della serie A open, è stato sconfitto per 2-0 sul campo del Guidizzolo. La squadra mantovana, che in questa stagione ha aumentato il potenziale del suo gioco con gli arrivi dei fondocampisti Federico Merighi e Michele Cimonetti e del mezzovolo Gabriele Weber, si è aggiudicata la partita in circa tre ore di gioco senza particolari problemi.

Partono subito forte i padroni di casa del Guidizzolo che si portano in vantaggio per 3 giochi a zero. Arcene blocca la serie vincendo il quarto gioco, ma i mantovani riprendono la corsa e conquistano altri due giochi (5-1) per poi chiudere il primo set sul 6-2 dopo che i bergamaschi avevano conquistato il secondo gioco.

Secondo set che è la fotocopia del primo e che vede scappare Guidizzolo sul 4-0. L’Arcene prova a reagire e conquista due giochi ma il set viene poi chiuso da mantovani ancora sul punteggio di 6-2 che decreta anche la fine della partita.

Una giornata da dimenticare per Lorenzo Bertagna e compagni che hanno faticato più del previsto e non sono riusciti ad esprimersi come al solito. Ne è consapevole l’allenatore Sandro Locatelli che ha così commentato la partita: “Oggi abbiamo giocato a sprazzi. Solo il fondocampo ha cercato di rimediare, ma la squadra era sottotono. C’è da lavorare ancora per trovare l’assetto corale della squadra”.

Con questa sconfitta l’Arcene scivola al quinto posto e attende gli altri risultati della giornata che si concluderà domenica 14 maggio. Il campionato dei gialloazzurri ora si complica un po’, quando mancano tre giornate al termine del girone di andata. Per centrare l’accesso alla Coppa Italia, l’Arcene dovrà vincere lo scontro diretto con una delle prime della classe per scalare le posizioni in classifica al 4 giugno.

Domenica 21 maggio l’Arcene scenderà di nuovo in campo in casa contro Castellaro, un’altra partita difficile che gli uomini di Locatelli dovranno provare a vincere per poter rientrare quanto prima nelle prime posizioni.

GUIDIZZOLO-ARCENE 2-0 (6-2, 6-2)

Guidizzolo: Merighi, Cimonetti, Weber, Foroni, Derada, Tommasi, Lado. D.T. Tiberio Biagi

Arcene: L. Bertagna, Michelini, E. Bertagna, Guerra, Vaccari, Gatti, Olivari. D.T. Alessandro Locatelli

Arbitri: Flaminio Gambirasio (arbitro centrale), Bruno Paganelli e Fiorenzo Teli (Guardalinee).

CLASSIFICA: Cavrianese punti 19, Castellaro E Guidizzolo 18, Solferino 17, Arcene 14, Castiglione, Ceresara e Bardolino 6, Fontigo 2, Sabbionara e Sommacampagna 1.

Le squadre di Arcene Tamburello e Guidizzolo schierate prima del match (credits: Arcene Tamburello)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Dopo i quarti di Oeiras, Ruggeri ha la chance d...

Redazione |
20 Aprile 2024
Finisce nei quarti di finale la corsa di Samuel Vincent Ruggeri nell’”Oeiras Open 3” (Challenger 125 – montepremi 148.625 euro) sulla terra r...

Lions BG arriva in casa la terza sconfitta stag...

Luciano Locatelli |
15 Aprile 2024
Terza sconfitta stagionale per i Lions Bergamo, nella partita casalinga contro i Saints Padova, valida per il per il Girone B della IFL2. La squadr...

Tamburello femminile comanda San Paolo d’Argon

Luciano Locatelli |
14 Aprile 2024
Una vittoria ed una sconfitta, questo il bilancio della terza giornata del campionato di serie A di Tamburello open femminile, il San Paolo d’Argon...