Arcene Tamburello espugna Solferino al tie-break

Luciano Locatelli |

Arcene Tamburello espugna il campo di Solferino vincendo al tie-break per 10-12. La squadra di Sandro Locatelli ha riscattato la sconfitta patita domenica scorsa contro la Cavrianese ed è andata a conquistare la vittoria in terra mantovana.

Partita combattuta dall’inizio alla fine con le due squadre decise a non mollare nulla sul campo. Primo set equilibrato con le due squadre che rispondono colpo su colpo: 1-1, 2-2, 3-3, 4-4 la sequenza dei primi giochi. Poi, sul risultato di 5 pari, Arcene passa in vantaggio e si aggiudica il primo set grazie ad un game quasi perfetto concluso 40-15. Secondo set a favore dei padroni di casa che conquistano 6 game a zero nonostante la resistenza dei bergamaschi che per tre volte sul punteggio di 40 pari hanno perso tutti i giochi. 

Si va al tie-break dove le due squadre si danno battaglia con la partita sempre in equilibrio. Dopo 3 pari, Lorenzo Bertagna e compagni si portano sul 5-3, risponde Solferino che fa 5 pari. Ancora Arcene che va in vantaggio sul 7-5 e poi 8-7, ma i padroni di casa non mollano e si arriva al 9 pari. La spunta Arcene, dopo 3 ore e 50’, grazie ad una ritrovata precisione nel gioco e nei colpi decisivi per conquistare 2 punti in più di Solferino (12-10), vincendo il gioco e la partita, 1-2 il conto dei set.

È contento l’allenatore bergamasco Sandro Locatelli al termine della gara: “Stiamo migliorando, ottimo gioco con qualche errore di troppo nel secondo set. Ma poi ci siamo ripresi e nel tie-break abbiamo voluto la vittoria che è importante dopo la sconfitta di domenica scorsa”.

Soddisfatto anche il presidente Corrado Gatti che ha così commentato la vittoria: “Squadra in continua crescita anche se abbiamo ancora qualche alto e basso. La partita di oggi conferma che ci siamo anche noi tra le squadre protagoniste del campionato”.

Con questa vittoria l’Arcene sale al quarto posto a quota 8 punti. Domenica 23 aprile arriva in terra bergamasca il Sommacampagna, ultima ancora a zero punti in classifica.

SOLFERINO-ARCENE 1-2 (5-6,6-0; t.b. 10-12)

Solferino: Pierron, Bonando, Merighi A. Merighi T., Gasperetti, Lado, Cristani. – All. G. Merighi.

Arcene: L. Bertagna, Michelini, Bertagna E., Guerra, Vaccari, Botturi, Gatti, Olivari. – All. A. Locatelli.

ALTRI RISULTATI DELLA 4^ GIORNATA 

Cavrianese-Fontigo 2-0 (6-0,6-1)

Sommacampagna-Castiglione 1-2 (6-2,2-6 t.b. 6-8)

Sabbionara-Ceresara 0-2 (1-6,5-6)

Guidizzolo-Castellaro 0-2 (2-6,4-6). 

Riposava Bardolino. 

CLASSIFICA: Cavrianese 11, Solferino 10, Castellaro (*) 9, Arcene 8, Guidizzolo (*) e Ceresara 6, Bardolino (*) 5; Castiglione 3, Sabbionara e Sommacampagna (*), Fontigo (*) 0. 

(*) una gara in meno. 

Arcene Tamburello schierata sul campo di Solferino (credits: Arcene Tamburello)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Dopo i quarti di Oeiras, Ruggeri ha la chance d...

Redazione |
20 Aprile 2024
Finisce nei quarti di finale la corsa di Samuel Vincent Ruggeri nell’”Oeiras Open 3” (Challenger 125 – montepremi 148.625 euro) sulla terra r...

Lions BG arriva in casa la terza sconfitta stag...

Luciano Locatelli |
15 Aprile 2024
Terza sconfitta stagionale per i Lions Bergamo, nella partita casalinga contro i Saints Padova, valida per il per il Girone B della IFL2. La squadr...

Tamburello femminile comanda San Paolo d’Argon

Luciano Locatelli |
14 Aprile 2024
Una vittoria ed una sconfitta, questo il bilancio della terza giornata del campionato di serie A di Tamburello open femminile, il San Paolo d’Argon...