Atalanta fa 2-2 nel test match con Brusaporto

Eugenio Sorrentino |

Le uscite infrasettimanali, che consentono di mettere minuti nelle gambe di chi nel turno precedente di campionato non ha giocato o ha giocato poco, possono riservare qualche sorpresa. Nel senso che non sempre sono semplici e comode sgambate. Può capitare di finire sotto, certamente non di perdere. L’avversario di mercoledì 5 ottobre, il Brusaporto allenato da Pippo Carobbio e militante in D, l’impegno con l’Atalanta l’ha preso terribilmente sul serio, passando due volte in vantaggio, sia nel primo che nel secondo tempo del match disputato al Centro Sportivo Bortolotti di Zingonia, per chiudere onorevolmente sul 2-2. Niente di allarmante, beninteso, per il gruppo di Gasperini, il quale sfrutta queste occasioni per testare la condizione dei singoli elementi. Lo scrimmage ha visto il Brusaporto realizzare lo 0-1 alla mezz’ora con Granillo e l’Atalanta pareggiare sei minuti dopo con Ederson. Nella seconda parte di gara, nuovo vantaggio degli sparring partner al 19’ con Maspero e definitivo 2-2 di Boga al 25’, dopo uno scambio con Pasalic. Per questo test amichevole, Gasperini ha mandato in campo Rossi tra i pali, Del Lungo, Demiral e Ruggeri in difesa; Pasalic e Ederson in mediana, con Soppy e Zortea esterni. Nel reparto avanzato Vorlicky, che si era messo in luce una settimana prima, Boga e Hojlund. Alla mezzora della ripresa hanno scaldato i muscoli Scalvini, Lookman, Okoli, Koopmeiners, Hateboer, de Roon, Muriel, Sportiello e i difensori della Primavera Regonesi e Palestra. L’Atalanta continua la preparazione in vista della trasferta di Udine per un inedito confronto di alta classifica. Ai già indisponibili Musso, Djimsiti, Zapata e Zappacosta, si è aggiunto Rafael Toloi.

Jeremy Boga ha messo a segno il gol del 2-2 nell’amichevole con Brusaporto (credits: atalanta.it)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Semifinale di Europa League a un passo

Eugenio Sorrentino |
17 Aprile 2024
“L’Atalanta gioca in tre competizioni e ci auguriamo che continui ad essere impegnata su tre fronti il mese di maggio”. Non è stato l’incipit di Gi...

La Dea domina e spreca rimontata dal Verona

Eugenio Sorrentino |
15 Aprile 2024
Un punto invece di tre. L’Atalanta spreca quanto di buono fatto nella prima parte di gara, con una prestazione degna di quanto visto a Liverpool in...

Gasperini non cerca alibi ma sprona ad andare a...

Fabrizio Carcano |
15 Aprile 2024
Giocando tante partite ravvicinate qualcosa si lascia per strada, qualche punto si perde per strada. Gian Piero Gasperini non gira intorno ai disco...