Atalanta in Europa cinque stagioni da top club

Redazione |

A conclusione della stagione agonistica 2021-2022 l’UEFA ha provveduto ad aggiornare il ranking dei club sulla base dei risultati scaturiti nelle tre competizioni: Champions, Europa e Conference League. Con la 14esima vittoria nella storia, tra Coppa dei Campioni e Champions League, il Real Madrid ha consolidato il suo primato nel ranking storico del decennale, davanti a Barcellona e Bayern Monaco. Passo in avanti della Juventus che, nonostante la terza eliminazione consecutiva agli ottavi di Champions, sale dal sesto al quarto posto. Perdono una posizione Chelsea, Atletico Madrid e Manchester United, mentre il Liverpool passa dal 14° al 9° posto, dopo la quarta finale di Champions persa nella propria storia. Per quanto riguarda le squadre italiane, il Napoli occupa il 19° posto, la Roma è 20ª. Inter al 26° posto, davanti ai neocampioni d’Italia del Milan e Lazio 33ª. Nella Top 50 l’Atalanta, che guadagna 16 posizioni e sale al 47° posto.

Relativamente alle ultime cinque stagioni, quando la squadra di Gasperini ha sempre giocato in Europa, l’Atalanta figura al 24° posto, preceduta dall’Inter e seguita dal Napoli. Juventus ottava, Roma undicesima e Milan al 45° posto.

Muriel in azione nella gara di ritorno dei quarti di Europa League con il Lipsia (Ph: Alberto Mariani)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

AlbinoLeffe torna la sindrome dello Stadium

Giulia Piazzalunga |
27 Novembre 2022
All’AlbinoLeffe Stadium si è giocato sotto i riflettori, ma non si è accesa la luce della squadra bluceleste che ha lasciato i tre punti alla Pro P...

Maehle salva due volte ma Danimarca ko

Eugenio Sorrentino |
26 Novembre 2022
Nel match che ha visto la Danimarca cedere ai campioni del mondo in carica della Francia, l’atalantino Joakim Maehle non ha offerto una prestazione...

Staffetta Koopmeiners-De Roon nel pari Orange c...

Fabrizio Carcano |
25 Novembre 2022
Nell’Olanda che fatica a pareggiare 1-1 con l’Ecuador non brillano i due atalantini Teun Koopmeiners e Marten De Roon, peraltro protagonisti di una...