Atalanta in ritiro a Clusone

Federica Sorrentino |

L’Atalanta torna a Clusone per il raduno precampionato. La stagione 2022-2023 inizierà ufficialmente la prima settimana di luglio quando i nerazzurri si ritroveranno al Centro Bortolotti di Zingonia per sostenere i primi test fisici, le visite mediche ed i primi allenamenti.
La preparazione dei nerazzurri proseguirà poi, da lunedì 11 a domenica 17 luglio, nel ritiro di Clusone. Dopo due anni di assenza causa l’emergenza Covid-19, l’Atalanta ritorna con grande soddisfazione nella cittadina dell’Alta Valle Seriana, dove fervono già i preparativi per accogliere i nerazzurri, a conferma del forte legame che da sempre la lega al suo territorio. La squadra si allenerà al Centro Sportivo “Città di Clusone”. Nell’estate 2019, quella della prima partecipazione alla Champions League nella stagione risultata poi la più lunga di sempre, il presidente dell’Atalanta, Antonio Percassi, si era detto entusiasta dell’impiantistica, dell’organizzazione dell’accoglienza riservata alla squadra nella sua città natia. Il ritorno a Clusone è anche un atto propiziatorio per una ripartenza vincente dell’Atalanta. Il programma prevede poi che dal 18 luglio l’Atalanta riprenda la preparazione al Centro Bortolotti di Zingonia.

Intanto, da Spalato rimbalza la notizia della trattativa, in via di definizione, per l’arrivo a Bergamo dell’attaccante Stipe Biuk, non ancora ventenne, in forza all’Hajduk Spalato e punto di forza della Under \ croata. Si parla di una valutazione intorno ai sette milioni di euro.

La presentazione del ritiro 2019. Da sx: il Direttore Operativo Roberto Spagnolo, il Presidente Antonio Percassi, l’allora Sindaco di Clusone Paolo Olini e il Direttore Marketing Atalanta, Romano Zanforlin (credits: atalanta.it)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Atalanta domina il Bologna e poi abdica

Eugenio Sorrentino |
3 Marzo 2024
In questa stagione il Bologna si conferma bestia nera dell’Atalanta, che vede capovolte le proprie aspirazioni di sorpasso in classifica, subendo u...

A Gasperini va stretto solo il risultato con il...

Fabrizio Carcano |
3 Marzo 2024
Questa volta Gian Piero Gasperini mastica amaro. Perché, per la seconda volta, a fronte di una prestazione positiva, la sua Atalanta esce sconfitta...

Gewiss Stadium sold out per il match con il Bol...

Eugenio Sorrentino |
2 Marzo 2024
Archiviate le cronache di San Siro, l’Atalanta ritrova l’atmosfera del Gewiss Stadium dove riceve il Bologna, che la precede di due lunghezze, per ...