Atalanta primo giorno di ritiro

Redazione |

L’Atalanta è stata accolta a Clusone, sede del ritiro fino al 16 luglio, dall’annunciato bagno di folla, rappresentata in massima parte dai 500 ragazzi dei CRE estivi. Entusiasmo caloroso, genuino e al tempo stesso misurato, con applausi e cori di voci bianche, che ha fatto da cornice al primo giorno dei giocatori di Gasperini in alta Val Seriana. Volti felici nella comitiva dell’Atalanta, che ha assaggiato il prato del centro sportivo di Clusone sostenendo la prima partitella a ranghi misti. E prima volta per Ederson, che ha conosciuto l’atmosfera della squadra e dei tifosi.

Sono rimasti a Bergamo il portiere Musso, alle prese con il mal di schiena, Rafael Toloi per un problema a una caviglia, e il giovane Ruggeri, impegnato in un esame di studi. Manca ancora all’appello Pasalic, al quale sono stati concessi giorni supplementari prima di aggregarsi ai compagni.

Ederson nella partitella a ranghi misti con Demiral (credits: atalanta.it)

Alcune immagini della prima uscita dell’Atalanta al Centro Sportivo di Clusone (credits: atalanta.it)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

La Scuola allo Stadio verso quota 30mila studenti

Federica Sorrentino |
20 Febbraio 2024
Educare i giovani alla cultura del calcio, abituandoli a vivere all’insegna del fair play e della convivenza civile lo spettacolo dello sport, cont...

A San Siro con il Milan tanti ex ma non Caldara

Fabrizio Carcano |
20 Febbraio 2024
Nella sfida stellare di domenica sera al Meazza gli ex saranno probabilmente solo nella metà campo nerazzurri: De Ketelaere e Pasalic. Dall’altra p...

Nell’Atalanta segnano tutti in attesa di de Roon

Fabio Gennari |
19 Febbraio 2024
Sono sempre i numeri a dare forma ai sogni. Parlando di calcio, normalmente riguardano i gol segnati ma anche un paio delle declinazioni più intere...