Atalanta riparte dai tifosi

Federica Sorrentino |

Dalle ore 14 di lunedì 6 giugno è online la campagna abbonamenti dell’Atalanta, pianificata con il ritorno allo stadio al 100 per cento, dopo due anni di forzata rinuncia a causa degli effetti della pandemia e delle conseguenti retrizioni in termini di accessibilità. 

“L’Atalanta riparte dai tifosi, i quali hanno regalato emozioni e a cui è dedicato lo slogan “Forza Atalanta sempre” – ha dichiarato il direttore generale nerazzurro Umberto Marino. Una dedica espressa concretamente, perché i prezzi sono rimasti invariati in valore assoluto rispetto lla stagione 2019-20. Anzi, dal momento che l’abbonamento comprende 19 partite casalinghe anziché 17 come tre stagioni fa (quando le prime due di campionato di disputarono a Parma), il costo si è abbassato, eccezion fatta per la tribuna RInascimento scoperta.

La campagna abbonamenti 2022-2023 parte con il diritto di prelazione, in modalità digiltale, ovvero con caricamento del titolo su “Dea Card”, e riguarda 15.800 possessori di abbonamenti della stagione 2019-2020.

Dalle 10 di sabato 11 alle 20 di sabato 18 giugno, i vecchi abbonati potranno esercitare il diritto di prelazione nei settori curva nord Pisani, curva sud Morosini, tribuna centrale e tribuna d’onore nerazzurra. Dalle 10 di domenica 19 alle 20 di sabato 25 giugno toccherà a chi era seduto nella ex tribuna Ubi di viale Giulio Cesare, attuale Tribuna Rinascimento. Infine, dalle 10 di  domenica 26 alle 20 di mercoledì 29 giugno si potrà richiedere il cambio di settore rispetto a quello occupato nella stagione 19-20. La vendita libera degli abbonamenti alla Serie A 2022-2023 inizierà alle 10 di sabato 2 luglio e si concluderà alle 20 di mercoledì 10 agosto, salvo chiusura anticipata per esaurimento dei posti disponibili in abbonamento.

Ovviamente, confermate le riduzioni per under 18, donne, over 65 e invalidi. Così come la gratuità sui mezzi di trasporto Atb. E’ previsto, peraltro, che qualora dovessero partire a campionato ancora in corso i lavori della curva Morosini, oggetto di restyling, sarà garantito il rimborso delle partite non fruite.

Lo slogan scelto dall’Atalanta per la campagna abbonamenti 2022/2023 (credits: atalanta.it)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

La Dea in Champions prima di volare a Dublino

Eugenio Sorrentino |
18 Maggio 2024
L’Atalanta incassa i tre punti auspicati allo stadio di Via del Mare e si assicura la qualificazione alla prossima Champions League. Per la vittori...

La quarta volta in Champions una carica in più

Fabrizio Carcano |
18 Maggio 2024
L’Atalanta rimanda la festa per la Champions alla prossima settimana. Prima ovviamente c’è la finale di Europa League diventata il vero obiettivo d...

U23 non basta il gol vittoria a Catania

Fabrizio Carcano |
18 Maggio 2024
Non è bastata una grande partita, ed una vittoria per 1-0 a Catania, all’Atalanta under23 per evitare l’eliminazione nel primo turno dei playoff na...