Atalanta si prende anche il Bentegodi

Redazione |

VERONA – ATALANTA

L’Atalanta ha espugnato anche il Bentegodi, dove il Verona ha dovuto alzare bandiera bianca. Sfida decisa dai gol di Miranchuk e Koopmeiners, partiti titolari, che hanno risposto al vantaggio scaligero di Simeone. Si è trattato dell’ottava vittoria in trasferta in questa stagione.

Nessuna sconfitta e un solo pareggio, a San Siro con l’Inter. L’Atalanta si è messa in moto quando Simeone, dopo avere firmato l’1-0, si è visto negare il raddoppio da Musso.

Nell’ultimo quarto d’ora, dopo un palo colpito da Pasalic, la squadra di Gasperini ha pareggiato con Miranchuk, scelto per sostituire lo squalificato Malinovskyi. Nel secondo tempo, con Zapata e Ilicic al posto di Muriel e Pasalic, il player of the match è diventato Koopmeiners, che ha saettato da fuori area insaccando con la complicità involontaria della deviazione di Tameze.

Nel finale Montipò ha negato il terzo gol a Hateboer.

Photocredits atalanta.it

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Dea e Gasperini festa al Gewiss Stadium

Eugenio Sorrentino |
2 Ottobre 2022
Una vittoria che proprio ci voleva. L’Atalanta l’ha meritata e avrebbe potuto ottenerla con un punteggio più largo dell’1-0 finale, frutto dello sp...

Gasperini e i due primati

Fabrizio Carcano |
2 Ottobre 2022
Momento perfetto per l’Atalanta, capolista imbattuta, e per Gian Piero Gasperini, da stasera al pari di Emiliano Mondonico in cima alla classifica ...

Atalanta affronta la variante viola

Federica Sorrentino |
1 Ottobre 2022
La ripresa del campionato offre all’Atalanta l’opportunità di confermarsi al vertice della classifica. Nel primo degli otto turni che separano dall...