Atalanta-Torino si giocherà

Eugenio Sorrentino |

Atalanta-Torino, non disputata lo scorso 6 gennaio a causa del blocco imposto alla squadra granata dalla Asl Città di Torino, si giocherà. Lo ha deciso il giudice sportivo della serie A, Gerardo Mastrandrea, ritenendo che la mancata presenza in campo del Torino debba attribuito a causa di forza maggiore. Ovvero, l’imposizione della quarantena stabilita dalla Asl torinese a causa dei tanti casi di positività al Covid nel gruppo squadra. Va ricordato che a quella data non era ancora in vigore il regolamento in base al quale l’Atalanta ha affrontato con i giocatori contati la trasferta a Roma con la Lazio. Il giudice sportivo aveva posticipato la decisione su Atalanta-Torino, riservandosi di approfondire il caso per stabilire se infliggere lo 0-3 a tavolino ai granata o fare giocare la gara in una data che la Lega Serie A dovrà stabilire sulla base degli impegni soprattutto della squadra di Gasperini. Casi come questo, al pari delle altre partite non disputate per motivo analogo, sarebbero stati evitabili se fosse stato stabilito cosa fare in caso di piena emergenza Covid nei gruppi squadra. Si è preferito affidarsi alla cosiddetta buona stella, con la conseguenza di trasferire i verdetti dal campo alle sedi di giustizia sportiva. Comunque, l’Atalanta ha dato dimostrazione, prima della sosta, di come si affrontano le emergenze, uscendo dallo stadio Olimpico a testa alta e tra gli applausi del mondo calcistico. Quanto al match con il Torino, meglio giocarlo e guadagnare punti sul campo. Sperando che venga fissato in una data tale da non gravare sugli altri impegni stagionali.

La squadra di Gasperini in fase di riscaldamento prima del fischio d’inizio virtuale della partita non disputata con il Torino il 6 gennaio scorso (ph: Alberto Mariani)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Il rientro dell'Atalanta da Dublino tra due ali...

Redazione |
23 Maggio 2024
All’aeroporto di Bergamo, al rientro dell’Atalanta da Dublino, il primo atto della festa, che si preannuncia lunga e partecipata. Nelle prime del p...

La girandola di emozioni dei calciatori dell'At...

Federica Sorrentino |
22 Maggio 2024
Il 22 maggio resterà una data scolpita nell’agenda della vita di ognuno dei calciatori che Gasperini ha forgiato, costruendo una squadra da sogno. ...

L'Europa League all'Atalanta vittoria del merito

Eugenio Sorrentino |
22 Maggio 2024
La sollevano in tre la coppa. Djimsiti, in campo con la fascia di capitano, insieme ai due capitani di lungo corso Toloi e de Roon. Poi passata a G...