Atalanta trionfa allo stadio Maradona

Redazione |

NAPOLI – ATALANTA

L’Atalanta ha vinto la sfida allo stadio Maradona con il Napoli, che ha perso la testa della classifica, scavalcato dalle due milanesi. La squadra di Gasperini s’impone 3-2 confermando di valere l’elite della serie A. Ad aprire le danze del gol è stato, dopo 7’, Malinovskyi, su assist di Zapata. Poi quattro occasioni da rete non sfruttate.

Tra fine primo tempo e inizio riprese Mertens ispira il pareggio di Zelinski e firma il sorpasso, confermando che il Napoli gira anche quando deve fare i conti con molte assenze tra i titolari.

Quando l’Atalanta è ripartita, sono stati dolori per la squadra di Spalletti, che si è salvata con Ospina autore di un paio di parate decisive e quando Zapata ha centrato il palo. Il controsorpasso atalatino è maturato con Demiral, su assist di Toloi, e Freuler, servito da Ilicic.

Insomma, l’Atalanta formato esterno non concede chance agli avversari.

Photocredits atalanta.it

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Occhi puntati su Zapata

Fabio Gennari |
23 Settembre 2022
L’Atalanta di Gasperini, dopo la sosta per le Nazionali in cui sono impegnati 12 giocatori della rosa, affronterà a Bergamo la Fiorentina di ...

Atalanta fucina di nazionali

Eugenio Sorrentino |
22 Settembre 2022
C’è il solo Rafael Toloi nella selezione azzurra di Roberto Mancini a rappresentare l’Atalanta. L’italo-brasiliano, campione europeo nel 2021, è ri...

Giorgio Scalvini marchio di qualità

Federica Sorrentino |
21 Settembre 2022
Giorgio Scalvini, 19 anni il prossimo 11 dicembre, è già più di un predestinato. Possiede già, oltre che piedi buoni e struttura fisica, intelligen...