Atalanta uscita rinforzata dal confronto con i bianconeri

Fabrizio Carcano |

“Quando usciamo da questi stadi, da questo tipo di partite contro avversari forti come la Juventus, con queste prestazioni, ne usciamo rinforzati, anche se magari la nostra classifica non è molto cambiata.”Gian Piero Gasperini traccia un bilancio positivo del tour de force nerazzurro delle ultime due settimane e del pareggio per 2-2 contro la Juventus. “La Juventus è una squadra forte, nel secondo tempo non siamo riusciti a sfruttare gli spazi che avevamo, e in cinque minuti ci ha fatto due gol, ma in quel momento non era facile contenerli, poi siamo riusciti a ricucire il filo del gioco e a portare a casa questo pareggio. In queste quattro partite, a parte quella contro l’Inter, abbiamo fatto un buon punto contro il Milan. E contro il Bologna la nostra è stata una buona prestazione, che abbiamo buttato via in pochi minuti, come abbiamo rischiato di fare anche qui contro la Juventus”.

Elogi scontati per Teun Koopmeiners e applausi allo schema che ha portato al primo gol dell’olandese su assist di Pasalic. “Ben vengano tutte queste voci se poi Koopmeiners gioca così, speriamo continuino: contro la Juventus ha fatto una grande gara e sta continuando a crescere. Lo schema sul suo primo gol? Bravi i giocatori a provarci, è uno schema che proviamo spesso, stavolta ci è riuscito, di sicuro nelle prossime partite sarà difficile riprovarci. Una giocata venuta perfetta”, ha chiosato Gasp.

Gian Piero Gasperini soddisfatto della squadra e della crescita di Koopmeiners (Ph: A. Mariani)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Esordio europeo nel Friendly Match con l'AZ Alk...

Federica Sorrentino |
20 Giugno 2024
L’Atalanta ha scelto un esordio europeo con i fiocchi prima di giocare il match valido per la Supercoppa continentale con il Real Madrid alla vigil...

Al raduno del 10 luglio largo alla vecchia guardia

Fabrizio Carcano |
19 Giugno 2024
Largo alla vecchia guardia. Per le prime di settimane di lavoro a luglio, al centro sportivo di Zingonia, il tecnico nerazzurro Gian Piero Gasperin...

Musso e il nodo secondo portiere

Fabrizio Carcano |
15 Giugno 2024
Tra i nodi da sciogliere in questo mese di giugno per la dirigenza nerazzurra e lo staff tecnico ci sarà la questione del secondo portiere. Scontat...