Atletica Bg 59 sette podi ai regionali indoor

Redazione |

Due ori, 3 argenti e 2 bronzi: è il bottino maturato da Atletica Bergamo 1959 nel primo importante appuntamento della stagione indoor: i campionati regionali di 60hs, 60 piani e salto in alto. I colori giallorossi hanno trionfato nei 60hs uomini. Medaglia d’oro e titolo di campione regionale assoluto per la neo promessa Edoardo Corti, il quale, dopo il personal best di 8”20 in batteria, ha fatto segnare in finale il nuovo primato personale di 8”05. Un eccellente risultato che, oltre a consentirgli il pass per i Tricolori di categoria, lo riscatta dei molti infortuni avuto nel corso della stagione.

Il gruppo capitanato dal coach Fausto Frigerio ha festeggiato anche il secondo posto di Federico Piazzalunga con un promettente 8”07. Quinto Fabio Izzo con un buon 8”20 in batteria. La seconda medaglia d’oro di questi campionati è arrivata dai 60hs al femminile. Erica Maccherone ha sbaragliato la concorrenza con un ottimo 8”73, conquistando il pass per la kermesse tricolore.

Medaglia di bronzo nella stessa gara per la giovanissima allieva Elisa Valensin, classe 2007, con il tempo di 9”15. Sui blocchi di partenza della finale anche Elena Rota, che ha fermato il cronometro a 9”61.

Nei 60 metri piani medaglia d’argento per Eric Marek, che con una bellissima volata in 6”80 (primato personale) si è piazzato alle spalle di Roberto Rigali, portacolori di Bergamo Stars, campione assoluto in 6”70. Quarto posto, invecem per Samuele Rignanese, con il crono di 6”89. Primato personale anche per l’under 23 Daniele Valietti, che porta il suo miglior tempo da 7”05 a 7”02. La pista sorride anche allo juniores Paolo Soldani, che eguaglia il suo miglior tempo di 7”03. Le due velociste Benedetta Mapelli e Carolina Lorini hanno abbattuto il muro degli 8 secondi, correndo rispettivamente in 7”97 e 7”99. Le ultime due medaglie sulla pista di casa sono conquistate nel salto in alto. Bronzo nell’alto maschile categoria promesse per Damiano Tribbia, che supera l’asticella a 1.85, mancando poi purtroppo l’1.90, già saltato in passato. Medaglia d’argento per Amanda Piazzalunga, nuova arrivata nella famiglia di Atletica Bergamo 1959, che nella categoria allieve, ha superato 1.61.

Foto di gruppo con gli atleti giallorossi medagliati (credits: Atletica Bergamo 1959 Oriocenter)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Atl.Bg.59 Oriocenter titolo nella staffetta 4x2...

Federica Sorrentino |
19 Febbraio 2024
Acuto finale dell’atletica leggera bergamasca nella seconda giornata degli Assoluti indoor. La staffetta 4×2 giri femminile di Atletica Bergam...

Togni l’argento è fantastico ma va stretto a Ze...

Giulia Piazzalunga |
17 Febbraio 2024
L’atletica bergamasca ha una nuova stella a livello assoluto. E’ Matteo Togni, portacolori di Bergamo Stars, che ha conquistato la medaglia d’argen...

Agli assoluti indoor stuolo di emergenti da Ber...

Federica Sorrentino |
13 Febbraio 2024
Sabato 17 e domenica 18 febbraio il PalaCasali di Ancona ospita l’edizione n. 55 dei Campionati Italiani Assoluti indoor, il principale evento inve...