Atletica BG59 brilla nell’argento

Redazione |

Le finali argento dei campionati italiani di società di atletica leggera hanno regalato spettacolo al Putti di Bergamo, dove l’Atletica Bergamo 1959 ha ottenuto un brillante secondo posto a livello femminile, alle spalle dell’Atletica Vicentina, con la possibilità di risalire nella categoria oro sulla base della riforma in itinere dei concorsi a squadre, mentre i maschi hanno chiuso all’ottavo posto guadagnando un gradino rispetto alla entry list. Ma la società giallorossa, al di là dei risultati che confortano il lavoro svolto da tecnici e atleti, può andare fiera di quanto visto a livello organizzativo. Una due giorni ricca di spunti e conferme. Federica Curiazzi ha primeggiato nella marcia 5000m in 22:15.40. Nei 100m ostacoli femminili, gara vinta dalla lecchese Veronica Besana in 13.07 (0.0), a 6/100 dalla MPI Promesse realizzata a Lucca il 4 giugno, è finita sul podio, oltre ad Alice Muraro (Atl. Vicentina) con 13.42, la junior Chiara Minotti (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) al PB in 13.77. Terzo posto e PB nel peso femminile per Megan Sorti (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) a 13.17. Nel martello femminile, oltre i 50 metri e quarta Giorgia Tombini (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter, 50.86). Quarta pure Federica Putti (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) con il tempo di 55.42 nei 400 metri vinti da Raphaela Lukudo in 53.25. Di buon livello anche il 4:29.03 della junior Arianna Algeri (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) quinta, essendo la più giovane in gara.

Nei 110m ostacoli (+1.8) il decatleta Lorenzo Naidon (US Quercia) con 13.97 ha preceduto Federico Piazzalunga (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) a 14.09: PB per entrambi. Solo Adam Gemili (Assindustria Sport), già campione del mondo con la 4×100, ha battuto Eric Marek (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) nei 100m: 10.37 (0.0) contro 10.41 (-0.9). Il duello si è ripetuto nella 4×100 con ottimi tempi: 40.77 per l’Assindustria Sport (Ceglie, Bucciol, Lei, Gemili), 40.85 per la Bergamo 1959 Oriocenter (Marek, Rignanese, Piazzalunga, Valetti).  L’Atletica Vicentina femminile ha vinto nella 4×100 in 45.42 davanti al 46.73 di una giovane Atletica Bergamo 1959 Oriocenter (Bianchi, Valensin, Maccherone, Mapelli).

Nella seconda giornata, L’Atletica Bergamo 1959 Oriocenter, interamente composta da teenager, ha trionfato nella 4×400 femminile: Grace Volonterio, Anna e Paola Caporali e Valentina Vaccari hanno chiuso in 3:41.93, con Vaccari che, con una frazione cronometrata in 53.2, si è messa alle spalle Raphaela Lukudo della Fratellanza. Nei 400m ostacoli donne 57.42 per Alice Muraro (Atl. Vicentina) per precedere il 59.10 dell’allieva Elisa Valensin (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter). Nei 200m il britannico Adam Gemili (Assindustria Sport) primo in 20.93 (-1.2) su Diego Pettorossi (Libertas Unicusano Livorno, 21.15/+0.1) e Samuele Rignanese (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter, 21.45/+0.1). Valentina Vaccari ha dato una mano al punteggio societario correndo i 200 in 24.22 (PB) alle spalle di Giulia Fongaro (Atl. Vicentina) in 23.95 (-1.2) e Sofia Bonicalza (Pro Sesto Cernusco) in 24.17. Nel disco Megan Sorti (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) terza con 45.47 vicina al PB.

Da segnalare anche la presenza del primatista italiano del triplo Andy Diaz (Libertas Unicusano Livorno), il qualer con un solo salto usando le scarpe di gomma è atterrato a 15.74 (-1.4). Il lituano Patriks Gailums (Arca Atl. Aversa Agro Aversano) con 84.05 ha siglato la nona prestazione mondiale 2023 nel giavellotto strappando applausi a tutti gli appassionati di atletica presenti al campo Putti.

La premiazione dell’Atletica Bergamo 1959 Oriocenter femminile (Ph: Giorgio Pesenti/Fidal Lombardia)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Sarzilla alla MilanoTRI insegue il sogno olimpico

Redazione |
10 Aprile 2024
Il bergamasco Michele Sarzilla, classe 1988, triatleta professionista dal 2018, sarà al via della MilanoTRI, l’appuntamento di FollowYour...

Curiazzi e Colombi provano a mettersi in marcia...

Redazione |
9 Aprile 2024
Federica Curiazzi di Atletica Bergamo 1959 Oriocenter e Nicole Colombi del Centro Sportivo Carabinieri saranno in gara nella 20 km femminile ai Mon...

Innovation Run italiani in evidenza nel dominio...

Giulia Piazzalunga |
7 Aprile 2024
Trionfi internazionali nella terza edizione della Innovation Run, la 10 km su strada nel Kilometro Rosso Innovation District di Bergamo. Tra g...