Atletica paralimpica in raduno a Roma

Marta Nozza Bielli |

Roma ospita il 26 e 27 marzo il primo raduno del 2022 degli Azzurri senior e junior dell’Atletica paralimpica. Convocati 15 atleti della Nazionale maggiore del settore velocità e salti, e 13 della UniCredit FISPES Academy. 
Tra i presenti figura l’intero podio paralimpico dei 100 T63 che ha dato lustro all’Italia a Tokyo 2020 (Ambra Sabatini, Martina Caironi e Monica Contrafatto).

Tra gli atleti che tornano in azzurro dopo gli Europei di Bydgoszcz c’è la bergamasca Valentina Petrillo (T13) portacolori di Omero Bergamo, come lo è la giovane promessa Margherita Paciolla (T13) che è stata chiamata per le attività dell’Academy, orientate alla preparazione tecnica verso gli Europei paralimpici multidisciplinari (EPYG) a Pajulahti in Finlandia di giugno.

Margherita Paciolla, giovane promessa dell’atletica paralimpica azzurra (credits: Comitato Italiano Paralimpico)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Mirko Testa tricolore MH3 crono e in linea

Giulia Piazzalunga |
31 Agosto 2022
Due titoli tricolori per il paraciclista Mirko Testa, che ai campionati italiani di paraciclismo disputati ad Avezzano ha conquistato l’oro a crono...

Matteo Bonacina campione tra i normodotati

Michela Corvetto |
31 Agosto 2022
I Campionati Italiani Targa di tiro con l’arco classe compound, svoltisi a Oderzo, hanno visto protagonista l’arciere paralimpico bergamasco Matteo...

Doppio tricolore per Claudia Cretti

Federica Sorrentino |
30 Agosto 2022
Esempio di tenacia e bravura, Claudia Cretti, paraciclista di Costa Volpino, capace di conquistare due maglie tricolori ai campionati italiani di p...