BB14 e BluOrobica giocano per il primo posto nei rispettivi Play In

Fabrizio Carcano |

Mercoledì 27 sera, alle 20,30, la Bergamo Basket 2014 si gioca il primo posto nel girone nord est dei Play In Gold nello scontro secco tra capoliste sul parquet dei legnanesi della Sangiorgese, società di San Giorgio su Legnano, storica realtà della pallacanestro dell’alto milanese. Premessa, per qualificarsi ai playoff per la promozione in serie B nazionale basta entrare tra le prime sei su otto del girone per cui la BB14 è a soli due punti (con quattro gare da giocare) per chiudere la pratica accesso ai playoff. Ma arrivare alla post season dopo aver vinto la fase regolare e persino i Play In renderebbe i gialloneri orobici favoriti per la promozione e significherebbe essersi presi sul parquet i galloni di squadra da battere. Ma in mezzo c’è l’ambiziosa e quotata Sangiorgese, formazione costruita per vincere il campionato: un mese fa i legnanesi hanno vinto nel finale all’Italcementi un match equilibrato fino all’ultimo minuto. Ma dopo Bergamo ha messo il turno piallando Pizzighettone, la quotata Ferrara e l’altra quotata del girone, Fidenza, battuta domenica 79-64 in terra emiliana, mentre la Sangiorgese cadeva 77-74 a Gardone, contro la terza. Inoltre, in queste tre settimane la BB14 ha inserito il lungo spagnolo Kingsley, ormai integrato nelle rotazioni.

“È una partita che ci proietta già in clima playoff. Siamo due squadre che hanno dimostrato tanto finora, abbiamo vinto entrambe il rispettivo girone. La Sangiorgese ha giuste ambizioni di salire in B. Per noi è uno stimolo affrontare, dopo quella di Fidenza, due trasferte così difficili in appena tre giorni. Vogliamo testarci, provare a fare un passo in avanti in attacco e in difesa ma senza ansia da prestazione, consapevoli che il nostro obiettivo è raggiungere i playoff nella migliore posizione possibile”, spiega alla vigilia coach Gabriele Grazzini, che non avrà a disposizione il terzo regista, il 20enne piemontese Isaia.

Rinviato dal 27 marzo al 10 aprile (ore 21:00) il turno infrasettimanale casalingo della BluOrobica, impegnata nei nei play In Silver e capolista nel girone nord est. Reduce dal successo in volata contro l’Olimpia Castello per 59-58, i ragazzi di coach Albanesi dovevano scendere in campo nella serata di per affrontare i cremonesi del Piadena, battuto all’andata in trasferta per 90-76. Partita chiave per i ragazzi in Blu: battere il Piadena avrebbe significato un altro passo avanti verso i primi due posti che qualificano ai playoff. Appuntamento rimandato dopo la trasferta che vedrà Blu Orobica fare visita a Sansenbasket il 6 aprile.

Il giallonero Clementi in una foto d’archivio (credits: ufficio stampa BB14)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

BB14 e BluOrobica inseguono i playoff nei rispe...

Fabrizio Carcano |
20 Aprile 2024
Ultima giornata di Play In di serie B interregionale con le due squadre di Bergamo in corsa per un posto nei playoff. La Bergamo Basket 2014 domeni...

Canotte biancoblù di Blu Basket in beneficenza ...

Redazione |
19 Aprile 2024
Bruno Cerella balla l’ultimo tango e le canotte biancoblù vanno in beneficenza. In occasione della gara Gruppo Mascio-Sella Cento, in program...

Edelweiss cade a Canegrate ma è certa dei playoff

Luciano Locatelli |
14 Aprile 2024
Perde lo scontro diretto in trasferta, la Playing For Bergamo Edelweiss Albino, contro il Basket Canegrate, per 72-59. Una sconfitta che consente a...