BB14 finale sfortunato a Capo d’Orlando

Fabrizio Carcano |

Un’altra domenica sfortunata per Bergamo Basket 2014, sconfitta al fotofinish a Capo d’Orlando per 82-79 al termine di una partita punto a punto. Gialloneri che hanno pagato le assenze di Isotta e Sodero, limitando le rotazioni della squadra orobica, troppo corta nei momenti decisivi. BB14 aggrappata ad un clamoroso Dario Masciarelli, autore di una gara mostruosa da 34 punti, 15 nel primo tempo e 19 nella ripresa, con 14/23 al tiro. Intorno all’esterno pescarese il solito contributo dei due veterani Genovese e Simoncelli, 14 e 12 punti, ma intorno a loro sono mancati i punti dei giovani. Bergamo Basket è partita subito forte grazie ad un sontuoso Dario Masciarelli, che nei primi 12 minuti è immarcabile con un chirurgico 6/7 al tiro: i gialloneri orobici, che trovano punti anche dai giovani Cagliani e Rota, si prendono due o tre possessi di vantaggio, svoltano la prima frazione sul 18-23, e allungano fino al 21/28.

Capo d’Orlando reagisce aggrappandosi alle bombe di un ispirato Matteo Lagana’ (15 all’intervallo) che guida la rimonta siciliana concretizzata anche dal lungo Klanskis fino al 41-42 per i bergamaschi con cui le due squadre vanno al riposo.

Terzo periodo ancora equilibrato ma con ritmi più alti: Masciarelli continua a segnare da ogni posizione ma l’Orlandina ha qualcosa in più grazie all’ex Vecerina e al 37enne lungo Baldassarre che sale in cattedra e fa la differenza accompagnando i suoi all’ultimo giro di boa sul 63-59.

Nell’ultimo quarto Masciarelli continua a segnare ma Capo d’Orlando si affida al 40enne regista varesino Passera che non sbaglia un tiro e regala ai siciliani una vittoria pesante per la classifica.

Sabato 4v febbraio Bergamo ospita all’Italcementi i brianzoli di Bernareggio in un match da vincere assolutamente.

A coach Ghirelli non è bastato un sontuoso Masciarelli per evitare il ko in Sicilia (credits: ufficio stampa BB14)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Edelweiss cade a Canegrate ma è certa dei playoff

Luciano Locatelli |
14 Aprile 2024
Perde lo scontro diretto in trasferta, la Playing For Bergamo Edelweiss Albino, contro il Basket Canegrate, per 72-59. Una sconfitta che consente a...

BB14 terzo stop consecutivo ma playoff salvi

Fabrizio Carcano |
14 Aprile 2024
Frena la Bergamo Basket 2014 alla terza sconfitta consecutiva, caduta a Ferrara per 83-73 dopo i precedenti stop contro Sangiorgese e Pizzighettone...

Blu Basket rincorre Piacenza ma cede nel finale

Redazione |
13 Aprile 2024
La Blu Basket è sconfitta allo sprint a Piacenza. Il pesante passivo in avvio (-25), viene recuperato grazie alle realizzazioni di Miaschi (22), Ha...