BB14 ostacolo Capo d’Orlando in terra di Sicilia

Fabrizio Carcano |

Un’altra gara sulla carta in salita per la Bergamo Basket 2014, impegnata domenica 29 gennaio pomeriggio sul difficile parquet di Capo d’Orlando. Trasferta non proibitiva ma ad alto tasso di difficoltà, complicata dalle solite assenza di Sodero e di Isotta, oltre che di un Roveda che sarà in panchina ma potrebbe comunque non giocare.

Coach Gabriele Ghirelli come sempre non vuole alibi della vigilia:

“Lasciamo da parte le assenze di Isotta, Sodero e Roveda, che ci accorciano le rotazioni tra gli esterni, teniamoci il recupero di Caridi e ripartiamo dall’aggressività difensiva di Crema e delle rimonte sul meno 5 con Padova. Il quintetto degli avversari è di altissimo livello a prescindere dalla classifica, loro hanno 14 punti, ma noi siamo costretti a pensare proprio a risalirla.”

Bergamo indietro con 5 vinte e 11 perse, va meglio Capo d’Orlando con 7 vinte.

Coach Ghirelli chiede di più ai suoi giovani: “Cagliani deve velocizzare il percorso di crescita, Mora come play ha dato quantità all’esordio e avrà ancora minuti, Genovese balisticamente deve fare meglio. Tra lui e gli altri tiratori Simoncelli e appunto Cagliani, nel match con Padova, hanno fatto 5 su 26 dall’arco. Però ci siamo passati la palla, 16 assist a fronte dei 20 di Crema, segnando comunque 75 punti”.

Nell’ Orlandina ci sarà l’ex di turno, Simone Vecerina, bomber (15.3, 4.7 rimbalzi e 2.2 assist), già ala piccola della Bergamo Basket ai tempi della serie A2. I siciliani allenati da Rodolfo Robustelli, hanno appena inserito un play puro come Giuseppe Cuffaro, ’98 che scende di categoria proponendosi come alternativa al 22enne Matteo Lagana’ e al veterano 40enne varesino Marco Passera. Sotto canestro attenzione al 36enne lungo veterano Patrick Baldassarre (10.8+7.6) abbinato di frequente al post lettone Ricards Klanskis (7.4 e 3.3 in 21′) e alla torre Binelli, lungo di 208 centimetri.

Ghirelli chiede a Genovese (nella foto) di fare meglio balisticamente (credits: ufficio stampa BB14)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Blu Basket rincorre Piacenza ma cede nel finale

Redazione |
13 Aprile 2024
La Blu Basket è sconfitta allo sprint a Piacenza. Il pesante passivo in avvio (-25), viene recuperato grazie alle realizzazioni di Miaschi (22), Ha...

BluOrobica piega Bologna e spera nei playoff

Fabrizio Carcano |
13 Aprile 2024
Playoff a portata di mano per la BluOrobica Bergamo che ha battuto in casa nello scontro diretto contro la concorrente a pari punti Bologna Basket ...

BB14 cerca a Ferrara il pass aritmetico per i p...

Fabrizio Carcano |
13 Aprile 2024
Domenica 14 aprile, alle 18, la Bergamo Basket 2014 cerca i due punti, per accedere aritmeticamente ai playoff, sul difficile parquet di Ferrara. A...