BB14 paga gli ultimi 20 secondi a San Vendemmiano

Fabrizio Carcano |

Un’altra impresa sfiorata per la Bergamo Basket di coach Gabriele Ghirelli, che cede solo al fotofinish contro la corazzata San Vendemmiano, arrendendosi negli ultimi venti secondi ai trevigiani vincitori per 76-71.

Un’altra grande prova per la BB14, dopo quella offerta sabato scorso contro la capolista Mestre, a conferma del carattere e della coesione di una squadra, quella di Ghirelli, ben allenata e coesa, che paga solo la mancanza di esperienza di un gruppo Under 19 integrato da soli tre senior.

Sconfitta dolorosa per la classifica, perché Bergamo chiude il 2022 con 4 vittorie e 9 sconfitte rimediate nelle ultime 11 giornate, ma il gioco e la mentalità in queste ultime due gare ‘impossibili’ non sono mancati.

Primo quarto con la Bergamo Basket che grazie anche ai canestri dei suoi tre senior si porta avanti sull’13-18, San Vendemmiano però ha un potenziale infinito e prontamente piazza un break di 14-2 ribaltando l’inerzia sul 27-20 al primo giro di boa. La forbice gradualmente si allarga, i trevigiani segnano con Nicoli e Sanguinetti, e la Rucker allunga sul 37-26 al 15’: Bergamo barcolla ma non crolla e reagisce con un contro break di 8-4, propiziato dai canestri di Genovese, chiudendo la prima frazione sul 41-34. Nella ripresa Bergamo resta in scia a San Vendemmiano sul 51-43 e sul 57-48, prima di ricucire, grazie ad un immarcabile Simoncelli, sul 61-57 all’ultimo giro di boa. Ultimo periodo con le due squadre gomito a gomito: Bergamo regge con i tre senior e arriva ad un canestro dal pareggio sul 74-71 a venti secondi dalla sirena ma di più non può fare.

Alla ripresa, il 7 gennaio, Bergamo ripartirà in casa all’Italcementi contro Desio.

I gialloneri chiudono il 2022 con una sconfitta ma tenendo testa a una vera corazzata (credits: ufficio stampa BB14)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

BB14 via l’asse play-pivot Gianoli e Gallizzi

Fabrizio Carcano |
20 Giugno 2024
In attesa di conoscere il suo futuro la Bergamo Basket 2014, neopromossa in serie B nazionale da soli dieci giorni, sta salutando diversi protagoni...

Il bergamasco Flaccadori tricolore con Olimpia ...

Fabrizio Carcano |
14 Giugno 2024
C’è anche un pezzo di basket bergamasco nel 31esimo scudetto, il terzo consecutivo, conquistato giovedì sera a Forum dall’Olimpia Milano. Tra i die...

BB14 e coach Grazzini binomio vincente oltre le...

Fabrizio Carcano |
10 Giugno 2024
Buona la prima per Gabriele Grazzini. Il 40enne coach montecatinese, all’esordio da capo allenatore dopo due decenni trascorsi da vice in serie A2,...