Basket

BB14 sfida Pordenone per il primato e BluOrobica attesa in laguna

8 Dicembre 2023

Luciano Locatelli

Si apre il girone di ritorno della serie B Interregionale, la quarta serie di pallacanestro, dominata nel girone D, quello del nord est, dalle due bergamasche. Al giro di boa la Bergamo Basket 2014 è prima, capolista solitaria con 16 punti, davanti a Pordenone, la squadra più accreditata dai pronostici a inizio stagione, che insegue a 14, e alla BluOrobica Bergamo, terza a sorpresa con 12 lunghezze pur avendo schierato finora una formazione under19. Girone di ritorno che si apre domenica 10 dicembre alle 17,30 proprio con lo scontro al vertice tra Pordenone e la BB14: all’andata vittoria dei friulani all’Italcementi con sei punti di scarto finale per 68-62. Bergamo reduce da una sconfitta nel finale a Oderzo a interrompere una striscia di otto vittorie consecutive: pronostico apertissimo in una sfida tra le due compagini più attrezzate del girone. Pordenone, appena risalita dalla C, ha dalla sua la passione di una città fuori da quattro decenni dal basket nazionale, ma motivata a tornare in A2 nel giro di un triennio per sfidare Udine, Trieste e Cividale, in una terra il Friuli dove il basket ha grandi tradizioni e grande seguito.

Trasferta lagunare sempre domenica, ma alle 18, per la Blu Orobica Bergamo impegnata a Murano, vincitrice all’andata all’Italcementi a ottobre. Da allora i ragazzini terribili di coach Albanesi sono cresciuti, inanellando cinque vittorie consecutive prima di un striscia di quattro sconfitte consecutive interrotta lo scorso fine settimana a Montebelluna. Murano è ultima con sei punti e il pronostico è tutto a favore degli orobici.

Tornando alla Italcementi, fuori dal palazzetto, l’impegno sociale targato BB14Provincia di Bergamo e Diocesi di Bergamo, con la mascotte Hoop in rappresentanza del basket che educa: “Affrontare tematiche così delicate stimola anche noi giocatori e credo che sia un progetto bellissimo da estendere a tutto il territorio – chiude Neri -. Andiamo nelle scuole, elementari, medie e superiori, a parlare di temi molto importanti come il contrasto al bullismo, al cyber-bullismo e alla violenza”.

L’esterno bergamasco-senese Matteo Neri (credits: ufficio stampa Bergamo Basket 2014)

Condividi l'articolo

ARTICOLI CORRELATI

Treviglio Brianza Basket il nuovo corso al PalaFacchetti

17 Luglio 2024

Federica Sorrentino

SI chiamerà Treviglio Brianza Basket, una sintesi che unisce le…

Leggi di più

Italbasket U20 bronzo europeo con Cancelli e Lussignoli

15 Luglio 2024

Luciano Locatelli

Si conclude con un terzo posto il campionato europeo under…

Leggi di più