BB14 si prende la scena dell’Italcementi

Fabrizio Carcano |

Il primo derby moderno dei canestri (ritrovato ad alto livello dopo quasi quarant’anni) della Città dei Mille va alla Bergamo Basket 2014, che ha fatto valere la sua maggiore esperienza per imporsi 78-67 sui ragazzi della Blu Orobica. Sesta vittoria consecutiva per la BB14 che aggancia in testa la classifica la favorita Pordenone a quota 12, mentre la Blu Orobica resta a contatto con 10 punti.

Pronti via la Bergamo Basket vola con il turbo dei tiri da tre punti: apre Bedini con una tripla, poi due siluri di Mercante e a seguire bombe anche di Simoncelli, Manto e Clementi. La BluOrobica è un pugile all’angolo e rischia di andare al tappeto: 2-14, 7-20. Il 17enne Doneda e Cagliani regalano ossigeno con giochi da tre punti ma la BB14 sembra un rullo compressore e al settimo doppia sul 13-27. Derby già finito? Neanche per sogno perché la BluOrobica inizia a dominare il pitturato con Cane, arpiona tutti i rimbalzi e stringe le maglie difensive piazzando un contro break di 9-0 limitando i danni al primo giro di boa sul 22-27. La BB14 allunga sul 29-22 ma l’inerzia gira per la BluOrobica che trova una striscia di otto punti di Cagliani per arrivare a meno tre sul 32-33. Sul più bello però l’attacco Blu Orobica si inceppa e la Bergamo Basket innesca la mano calda del bergamasco Neri che infila tre canestri pesanti consecutivi, prima dell’ultima tripla del capitano Simoncelli che porta i suoi al riposo sul +12 sul 35-47. Al rientro in campo la BluOrobica innesca la mano calda dei suoi giovanissimi esterni Doneda e De Martin e ricuce fino al -4. I canestri di Clementi rilanciano la BB14 che allunga e con una bomba di Simoncelli ritorna al vantaggio in doppia cifra sul 53-63 al 27’ e chiude il terzo periodo (vinto parzialmente dai padroni di casa 20-18) sul 55-65. Nell’ultimo periodo è Bedini a guidare l’allungo decisivo della BB14 che fugge sul 58-72 al 34’. Stavolta il BluOrobica non riesce a materializzare un altro parziale e dall’altra parte è Clementi a chiuderla con i punti finali che regalano la vittoria della stracittadina alla BB14 che ha trovato una grande serata dal capitano Simoncelli, 19 punti, e di Bedini con 16, ben supportato da Clementi e Neri con 14 e 13m che hanno sopperito all’assenza di Galizzi. Dall’altra parte Cagliani e Cane, con 19 e 15, hanno fatto il loro, con buone prove di Doneda e De Martin in fase realizzativa.

Blu Orobica – Bergamo Basket 2014 67-78 (22-27, 35-45, 55-65)

Blu Orobica: Morelli, De Martin 8, Cane 15, Cagliani 19, Doneda 9, Bertoncin, Bogunovic 2, Rota 7, Nespoli 2, Leoni, Carparelli ne, Renella ne.  All. Grazzini 

BB14: Simoncelli 19, Piccinini, Sackey 2, Cereda ne, Bedini 16, Mercante 6, Clementi 14, Gianoli, Manto 5, Neri 13, Bellarosa ne. All. Grazzini

Alexander Simoncelli, autore di 19 punti, migliore marcatore del derby bergamasco (Ph: A. Mariani)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

BB14 missione quasi impossibile con la Sangiorgese

Fabrizio Carcano |
17 Maggio 2024
Missione ‘quasi’ impossibile per la Bergamo Basket 2014 che nelle semifinali dei playoff della serie B Interregionale, nella parte alta del tabello...

BB14 avanza per sfidare la Sangiorgese

Fabrizio Carcano |
11 Maggio 2024
Impresa della Bergamo Basket 2014 che supera il primo turno dei playoff di serie B Interregionale eliminando per 2-0 il Pizzighettone, battuto nett...

BluOrobica saluta i playoff al primo turno

Fabrizio Carcano |
11 Maggio 2024
La lunga e positiva stagione dei ragazzi Under 19 della BluOrobica Bergamo, alla loro prima esperienza in serie B Interregionale, si è conclusa al ...