Bene il tamburello di Ciserano, al palo quello di San Paolo d’Argon

Luciano Locatelli |

Dodicesima giornata nel campionato di serie A open femminile di tamburello ed ancora una vittoria per l’Ubisport Ciserano, che ha espugnato il campo del Faedo per 1-2, con una prestazione che fa ben sperare per il proseguo del torneo. La squadra di Ezio Mauro Teli , dopo un inizio difficile, con le padrone di casa in vantaggio subito 3-1 nel prima set, ha provato a rientrare in gioco ma è riuscita strappare solo quattro giochi, mentre il Faedo chiudeva il decimo game ed il set con il punteggio di 6-4.

Nel secondo quarto partono forte Luana Bonzi e compagne portandosi subito in vantaggio per 0-2, poi 1-3, prima della rimonta delle trentine che si portano in vantaggio 4-3. La squadra bergamasca però non ci sta e conquista gli ultimi tre giochi vincendo il secondo set per 4-6. Si va al tie-break, combattuto con le due squadre decise a non mollare, ma la spunta il Ciserano che vince 6-8 e si aggiudica anche la partita.

Una vittoria che rilancia la squadra di Teli, il quale ha così commentato la gara: “Oggi abbiamo assistito ad una bella partita, combattuta da ambo le parti e giocata bene. Abbiamo commesso qualche errore a centrocampo nel primo set che hanno vinto loro, nel secondo set abbiamo effettuato dei cambi che sono stati determinanti ed abbiamo ribaltato il risultato, poi ci abbiamo creduto fino in fondo ed abbiamo conquistato anche il tiebreak e la partita”. Una vittoria che permette alla squadra del presidente Ubiali di conquistare due punti ed accorciare in classifica proprio sul Faedo ora a quattro lunghezze di distanza.

Continua invece il momento negativo del San Paolo d’Argon che, ancora privo del mezzovolo titolare Giulia Lavarini e per l’occasione anche del suo direttore tecnico Gianfranco Vismara, ha subito una nuova sconfitta ad opera dell’Aldeno che gravita sul fondo della classifica. Eppure il primo set era iniziato bene per il San Paolo che erano passato a condurre per 1-4 e poi 2-5, prima di subire la rimonta della squadra trentina che metteva a segno quattro giochi consecutivi, conquistando il primo set per 6-5. Secondo set ancora combattuto, passa in vantaggio l’Aldeno 3-1, poi rimonta delle gialloblu di Vismara che vanno sul 3 pari, poi 4-4 e 5-5 prima di cedere l’ultimo combattutissimo gioco al 40, che consente all’Aldeno di portare a casa una vittoria per 2-0 contro pronostico. La sconfitta del San Paolo non cambia ancora la classifica, con la squadra bergamasca di Vismara che resta a quota 21 punti in terza posizione, ma incombe alle sue spalle il Castell’Alfero che ora è a sole due lunghezze di distanza a quota 19.

Domenica 16 giugno il San Paolo sarà impegnato su campo del Faedo, mentre l’Ubisport Ciserano giocherà in casa contro il Castell’Alfero.

CLASSIFICA: Segno 34, Tigliolese 29, San Paolo d’Argon 21, Castell’Alfero 19, Faedo 17, Ubisport Ciserano 13, Aldeno 7, Cavrianese 4.

UbiSport Ciserano sta risalendo la classifica (credits: UbiSport Ciserano Tamburello)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Ciserano in risalita nella A di tamburello femm...

Luciano Locatelli |
16 Giugno 2024
Tredicesima giornata di campionato di serie A open di tamburello femminile che fa registrare un nuovo successo dell’Ubisport Ciserano, nettamente i...

Arcene Tamburello vittoria agevole con il fanal...

Luciano Locatelli |
15 Giugno 2024
Arcene Tamburello vince agevolmente l’anticipo della decima giornata del campionato di serie A open maschile con il fanalino di coda Fontigo. Il ri...

Gritti quarto all'esordio in Coppa del Mondo sc...

Federico Errante |
11 Giugno 2024
Format inedito, i più forti non si smentiscono. La Coppa del Mondo di sci d’erba è scattata da Norrkoeping, in Svezia, con uno slalom dalla f...