Bergamaschi ben piazzati alla Marcialonga

Luciano Locatelli |

La 49esima edizione Marcialonga, vinta dal russo Ermil Vokuev nella classica sui 70 km, ha visto al via in totale 4.12.0 fondisti in rappresentanza di 38 nazioni e tra essi 123 bergamaschi che si sono cimentati in una giornata soleggiata sui percorsi delle Valli di Fassa e di Fiemme. Al di là dell’importanza di avere completata la gara, lusinghieri i piazzamenti di alcuni loro. Nella top 100 della classica troviamo in 82esima posizione Fabrizio Poli (Under Ski Team Bergamo), giunto al traguardo in 3h 09’45”. Secondo migliore bergamasco e compagno di sodalizio Mirco Bonacorsi, 115mo in 3h 19’ 48”. Leonardo Capelli, 19enne di Parre, che gareggia con i colori dello Sci Club 13 Clusone, si è piazzato al posto 181. In campo femminile tre fondiste orobiche tra le prime 100. Maria Eugenia Boccardi (Under Ski Team Bergamo) è giunta 48esima (sesta assoluta tra le italiane) in 4h 01’ 43”; 74esima Valentina Moioli dello Sci Club Ardesio e 89esima Elisa Carrara (Under Ski Team Bergamo). Nella Marcialonga Light molto bene sia in campo maschile, con Rossano Cabrini (Under Ski Team Bergamo) 24esimo, che femminile, grazie al 40esimo posto di Eleonora Ongaro (Sci Clu Valgandino).

Immagine tratta dalla diretta di Sky Sport della Marcialonga 2022

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Della Vite nelle retrovie del gigante che consa...

Federico Errante |
24 Febbraio 2024
A Palisades Tahoe è disastro azzurro nel giorno di Marco Odermatt: l’alieno svizzero vince il gigante e la Coppa del Mondo con dieci gare d&#...

Pista degli Abeti a Schilpario vetrina europea ...

Michele Ferruggia |
23 Febbraio 2024
La “Pista degli Abeti” di Schilpario ospita la Coppa Europa di sci di fondo e fa le prove generali per i Campionati Mondiali Juniores del 2025. L’u...

Casse per pochi centesimi lontano dal podio in ...

Federico Errante |
18 Febbraio 2024
Finalmente torna la Grande Italia di sci alpino. Dopo il sabato amaro, il superG di Kvitfjell (Norvegia) riporta sul podio Dominik Paris, terzo a p...