Bergamo Basket 2014 lascia l’AD Capitanio

Fabrizio Carcano |

Continuano le uscite nel Bergamo Basket 2014, il cui destino resta incerto per usare un eufemismo. Dopo il general manager Gianluca Petronio, il team manager Vittorio Milesi, il coach Devis Cagnardi e il suo vice Nazareno Lombardi, approdati rispettivamente sulle panchine di Agrigento in A2 e di Bernareggio in B, oggi a salutare il club giallonero è stato l’amministratore delegato Alberto Capitanio, peraltro tornato a febbraio dopo un anno fuori dal club.

Ad annunciarlo lo stesso BB14 con una nota: “Bergamo Basket 2014 comunica che in data martedì 5 luglio Alberto Capitanio ha rassegnato le proprie di dimissioni dalla carica di Amministratore Delegato della società, e non fa quindi più parte del Consiglio di Amministrazione di Bergamo Basket 2014.”

Di fatto il BB14 oggi non ha più un organico e nemmeno una squadra, resta solo il coriaceo presidente Enzo Galluzzo che sta cercando in tutti i modi di trovare soci e sinergie con l’imprenditoria locale e con le società del territorio per cercare di garantire la prosecuzione in serie B, campionato che ha ingenti spese fisse e non si può affrontare senza un budget minimo di circa 300mila euro. Resta sul tavolo tra le ipotesi l’accordo con la Blu Orobica. Ormai però è una corsa contro il tempo, a mercato in pieno svolgimento, con pochissimi giorni per riuscire a salvare un club che da otto anni garantisce a Bergamo una visibilità nazionale tra A2 e B.

La squadra del Bergamo Basket 2014 vittoriosa in gara 4 playoff con Cividale (credits: ufficio stampa BB14)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Edelweiss a Milano si riscopre corsara

Luciano Locatelli |
3 Marzo 2024
Settima giornata di ritorno, nel campionato di basket femminile di serie B girone di Lombardia e seconda vittoria in trasferta consecutiva per la P...

BB14 regge fino all’intervallo alla Sangiorgese

Fabrizio Carcano |
3 Marzo 2024
La Bergamo Basket tiene benissimo due tempi e mezzo al debutto nei play In Gold contro la quotata Sangiorgese, favorita per la promozione, vincitri...

Blu Basket cade in casa con Chiusi

Redazione |
3 Marzo 2024
La Blu Basket cade in casa con Chiusi dopo un finale punto a punto: 68-69. A una manciata di secondi dalla sirena, col punteggio in parità, Harris ...