Bergamo d’improvviso con il contributo degli sportivi

Federica Sorrentino |

Tante figure legate allo sport nel documentario “Bergamo d’improvviso”, prodotto da Officina della Comunicazione, Gewiss e Chorus Life, in collaborazione con il Comune di Bergamo, per la regia di Emanuele Sana, che celebra la rinascita della città dopo la stagione buia del covid. Un itinerario condotto dall’artista Daniele Vavassori, in arte Vava, il quale, sulla scia dell’eco che arriva dalla designazione di Bergamo, assieme alla “cugina Brescia”, a capitale della cultura, percorre la città svelandone e valorizzando la sua bellezza ed unicità, in compagnia di personaggi noti e di successo. Vava è un cittadino alle prese con un lungo girovagare attraverso i luoghi più rappresentativi, immergendosi nelle storie stimolanti che fanno parte di Bergamo, ricca di storia e di cultura, culla di natali illustri e capoluogo proiettato verso il futuro. Accanto al sindaco Giorgio Gori, agli chef stellati fratelli Cerea e Massimo Bottura, all’imprenditore Fabio Bosatelli e al musicista Roby Facchinetti, raccontano le loro storie e il legame con Bergamo l’allenatore dell’Atalanta Gian Piero Gasperini,  la campionessa paralimpica Martina Caironi, il campione di motociclismo Giacomo Agostini, ma anche l’attore Giorgio Pasotti, con il suo illustre passato di successo nelle arti marziali.  Con loro, Daniele Vavassori riscopre la città e ne fa scaturire un ritratto vivido e stimolante, mettendone in evidenza il lato elegante e riservato di chi ha la tendenza a non vantarsi.

Dopo la prima TC assoluta sul canale Nove, mercoledì 15 marzo alle 23:30, il documentario sarà disponibile on demand sulla piattaforma discovery+. NOVE è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, su Sky canale 149 e tivùsat.

Daniele Vavassori dialoga con Gian Piero Gasperini (credits: Ufficio stampa Warner Bros. Discovery)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Ad Auschwitz Viaggio della Memoria per gli spor...

Michele Ferruggia |
8 Febbraio 2024
Un viaggio toccante e commovente all’interno di una delle ferite più dolorose e incancellabili della storia dell’umanità: l’indim...

Partnership tra Tennis Club e Cus Bergamo 

Redazione |
31 Gennaio 2024
Il Tennis Club Bergamo e il CUS Bergamo, Centro Universitario Sportivo dell’Università degli studi di Bergamo, hanno dato vita a una...

Giuseppe Pezzoli nuovo presidente Panathlon Ber...

Redazione |
30 Gennaio 2024
Giuseppe Pezzoli è il nuovo presidente del Panathlon Club “Mario Mangiarotti” Bergamo. Subentra a Gianluigi Stanga, manager ciclistico, che ha rico...