Bezzecchi vince in India e Bagnaia cade

Michele Ferruggia |

La prima volta della MotoGP in India, sul circuito di Al Buddh, porta fortuna a Marco Bezzecchi e alla Ducati VR46, non altrettanto a Pecco Bagnaia che cade nel corso del 14esimo giro, quando occupava la seconda posizione, e vede il suo vantaggio sullo spagnolo Jorge Martin, finito sul secondo gradino del podio, assottigliarsi a 13 punti. La caduta di Bagnaia riapre di fatto il mondiale, perché anche Bezzecchi si è riavvicinato a -44 dal leader della classifica piloti. Mancano sette gare alla fine e tutto può succedere, anche se il dominio Ducati è fuori discussione.

Esito inatteso della gara indiana, con l’uscita di scena di Bagnaia che riapre il mondiale piloti (credits: Ducati Corse)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Verstappen sul filo di lana spettacolo vero a I...

Redazione |
19 Maggio 2024
Sull’autodromo di Imola, il Gran Premio del Made in Italy e dell’Emilia-Romagna di F1 ha regalato spettacolo in pista e sugli spalti. E’ vero, ha v...

Jorge Martin doppietta a Le Mans +38 su Bagnaia

Michele Ferruggia |
12 Maggio 2024
Sul circuito di Le Mans la MotoGP ha un solo protagonista ed è Jorge Martin che, in sella alla Ducati Prima Pramac, detta legge sia nella Sprint de...

Carrara e Consoli terzi alla 4a Coppa della Alpi

Federica Sorrentino |
8 Maggio 2024
Due bergamaschi sul podio della quarta edizione della Coppa delle Alpi, organizzata da 1000 Miglia. Si tratta di Sergio Carrara e Walter Consoli&nb...