BGY Airport Granfondo omaggia la Capitale della Cultura 2023

Redazione |

Anche la BGY Airport Granfondo celebra Bergamo come Capitale Italiana della Cultura 2023. L’evento internazionale per cicloamatori, in programma a Bergamo domenica 14 maggio, ha scelto di dedicare alla Città dei Mille la maglia ufficiale della manifestazione, realizzata come da tradizione da Santini Maglificio Sportivo: un souvenir speciale per appassionati e collezionisti, che quest’anno riprenderà colori, design e logo dell’iniziativa – di cui fa parte anche Brescia – del Ministero della Cultura.

 Quello tra la città orobica e le due ruote è un legame forte e ben visibile: non solo una sempreverde terra di campioni, ma anche terreno fertile per grandi aziende legate al ciclismo. Tra queste c’è proprio Santini, eccellenza bergamasca del Made in Italy a livello mondiale per quanto riguarda l’abbigliamento tecnico per il ciclismo.

 La maglia SANTINI Virtus, realizzata per la BGY Airport Granfondo secondo il modello SMART, può vantare un fondo bianco con fasce orizzontali di quattro colori: il blu e l’azzurro a simboleggiare Brescia, il giallo e il rosso per Bergamo. La divisa presenta una parte frontale in tessuto leggero, retro e colletto in tessuto super traspirante con depressioni di rilascio del sudore, fianchi e maniche in tessuto liscio in microfibra che aderisce al corpo senza costringere, maniche con taglio al vivo, zip lunga completamente ricoperta, elastico interno a fondo maglia, dettagli rifrangenti e tripla tasca posteriore. Ben visibili sul petto i loghi dell’Aeroporto di Milano Bergamo, gestito da SACBO – partner della Granfondo – e quello della Capitale della Cultura, ripreso sulla stessa tasca posteriore.

SANTINI Virtus è la maglia ufficiale della BGY Airport Granfondo (credits: Santini)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Stenico e Teocchi oro con Team Relay agli Europ...

Giulia Piazzalunga |
10 Maggio 2024
Sorride il ciclismo bergamasco nella categoria MTB. Da un lato Chiara Teocchi, bergamasca pluricampionessa europea in questa specialità, dall’altro...

Milan rompe il ghiaccio al Giro con l’aiuto di ...

Federica Sorrentino |
7 Maggio 2024
Prima vittoria italiana al Giro d’Italia. La ottiene Jonathan Milan, aiutato nella preparazione della volata sul traguardo della Acqui Terme – Ando...

Strade Bianche della Contea a Mattia Mazzoleni

Michele Ferruggia |
6 Maggio 2024
La Scuola Ciclismo Cene festeggia un’altra vittoria, questa volta nella categoria Allievi, per merito di Mattia Mazzoleni che si è aggiudicato ieri...