Bis Pogacar al Lombardia nel giorno di Nibali e Valverde

Eugenio Sorrentino |

Pogacar concede il bis e mette la sua firma sul traguardo di Como del Giro di Lombardia, dopo essere arrivato a braccia alzate nel 2021 su quello di Bergamo. La corsa si è decisa ai piedi dell’ultima asperità, San Fermo della Battaglia. L’ultimo a resistere è stato Mas, arresosi allo sprint, con il terzo fuggitivo Landa a 10 secondi. Una edizione affascinante, disputata in una giornata ideale, poco autunnale. Il Giro di Lombardia non è una corsa come le altre. Diversamente da quelle a tappe, vive un suo fascino particolare. Ancora di più che si pensa a quale cornice Bergamo abbia riservato alla partenza nella cornice dei Propilei, nel centro cittadino tornato a vivere la passione della bicicletta, e nei tratti stradali percorsi tra due ali di spettatori come non accadeva da tempo. Fino a proporre la suggestione di tutte le valli bergamasche, una diversa dall’altra per natura e scenario.  La Valle Rossa con il Forcellino di Bianzano, la salita di Ganda, il Passo della Crocetta a Dossena, la Forcella di Bura e il Colle di Berbenno hanno portato i corridori a coprire oltre il 50% del dislivello complessivo della corsa. Lo Squalo Vincenzo Nibali, che Il Lombardia lo ha vinto nel 2015 e nel 2017, a 37 anni si è messo in sella per la sua ultima competizione da professionista. Palpabile la sua emozione, sapendo che la classica Monumento avrebbe riservato a lui e al 42enne Valverde, anch’egli all’ultima pedalata da pro, e in carriera tre volte secondo nell’ultima sfida di stagione. Ancora una eccellente prova organizzativa di Promoeventi Sport, che dà appuntamento al 21 maggio 2023 per l’arrivo di tappa del Giro d’Italia a Bergamo.

Nibali e Valverde alla partenza del Giro di Lombardia da Bergamo (credits: Rcs Sport)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

42 ciclisti svedesi alla BGY Airport Granfondo

Redazione |
17 Aprile 2024
La BGY Airport Granfondo tornerà a colorare le strade della città e della provincia di Bergamo domenica 5 maggio 2024. Tra le migliaia di iscritti,...

Diego Nembrini vince il Giro d’Abruzzo juniores

Redazione |
14 Aprile 2024
Grande soddisfazione per la Scuola Ciclismo Cene che torna dall’importante trasferta la Giro d’Abruzzo per Juniores con la vittoria finale della cl...

Quartetto femminile d’argento in Nations Cup

Giulia Piazzalunga |
14 Aprile 2024
Ciclismo femminile azzurro d’argento in Canada, teatro dell’ultima prova di Nations Cup. Nella prima giornata di gare sono i secondi posti dell’ins...